Bando per docenti di musica antica al Conservatorio di Bologna

Il Conservatorio “Giovan Battista Martini” indice la procedura di selezione per varie discipline

Conservatorio di Bologna

È stato pubblicato sul sito del Conservatorio Statale di Musica “Giovan Battista Martini” di Bologna il bando relativo alle procedure di selezione per la individuazione di esperti cui conferire contratti di insegnamento. Le discipline richieste nel settore della musica antica sono le seguenti.

Codice
Disciplina
COMA/03 Viola da gamba
COMA/16 Prassi esecutiva e repertori – triennio – Canto barocco
COMA/16 Prassi esecutiva e repertori – biennio – Canto barocco
COMA/16 Improvvisazione e ornamentazione vocale – triennio – Canto barocco
COMA/16 Improvvisazione e ornamentazione vocale – biennio – Canto barocco

Il bando completo è disponibile a questo link mentre gli allegati con i moduli per la domanda sono sul sito web del Conservatorio di Bologna. Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è il 26 Ottobre 2018 alle ore 12.

Info: Conservatorio di Bologna
Tel.  051/22.14.83; 051/23.39.75 – Email: protocollo@conservatoriobologna.it

Aperte le candidature per il Premio Lydia Biondi 2018

Il tema del concorso è l’integrazione e contaminazione di lingue e linguaggi teatrali

Premio Lydia Biondi 2018
Riportiamo il testo di questo bando rivolto a giovani artisti. English version available at this link.

col patrocinio di
Livorno
Comune di Livorno
in collaborazione con
mthiTeatro Comunitàlab permanenti
con il sostegno di
bcc Roma
mtm Lydia Biondi MTM LYDIA BIONDI
in collaborazione con
M.Th.I. – Teatro La Comunità – Laboratori Permanenti

per promuovere e incoraggiare giovani artisti del palcoscenico nella ricerca di un’arte teatrale a tutti comprensibile, quale fu ed è tuttora la Commedia dell’Arte presenta il

Premio Internazionale Lydia Biondi 2018
Integrazione e contaminazione di lingue e linguaggi teatrali

La competizione è riservata a giovani attori che presentino una performance con caratteristiche di internazionalità raggiunta attraverso la contaminazione dei generi: dialetti e lingue diverse, mimo, danza, teatro di movimento in genere, canto, commedia dell’arte, e con esclusione, quindi, del teatro di pura parola in un’unica lingua.

Possono partecipare italiani e stranieri di età non superiore ai 30 anni con una performance individuale o in duo. Il concorso prevede una semifinale e una finale, seguita da premiazione, che si svolgeranno a Roma durante serate in pubblico a ingresso libero.

  • Semifinale. Partecipano alla semifinale di lunedì 12 novembre 2018 presso il Teatro La Comunità, via Giggi Zanazzo 1, le performance, di durata non superiore a 5 minuti, ritenute idonee dopo una preselezione del comitato organizzatore sulla base del materiale allegato alla domanda di partecipazione.
  • Finale. Sarà ammesso alla finale di martedì 13 novembre 2018 presso il Teatro Torlonia, via Lazzaro Spallanzani 1, un numero massimo di 10 performance di durata compresa tra i 5 e i 10 minuti, che potranno essere o una versione più ampia di quella presentata in semifinale o un lavoro del tutto diverso.

Tutti gli artisti ammessi alle semifinali e alla finale saranno valutati da una Giuria composta di operatori dello spettacolo di fama e competenza, considererà come elementi di merito l’originalità, l’abilità d’integrare diversi linguaggi espressivi, l’efficacia e l’internazionalità di ogni performance individuando i primi tre classificati.

Al vincitore, al secondo e al terzo classificato saranno assegnate borse di studio in denaro, al lordo delle ritenute di legge, rispettivamente di:

  1. primo classificato – non inferiore a € 1.000,00 (mille/00)
  2. secondo classificato – non inferiore a € 500,00 (cinquecento/00)
  3. terzo classificato – non inferiore a € 300,00 (trecento/00)

La premiazione avrà luogo martedì 13 novembre 2018 al Teatro Torlonia, via Lazzaro Spallanzani 1.

I primi tre classificati potranno inoltre essere ospiti sia in una serata dedicata al Premio nell’ambito della stagione 2018/2019 di Laboratori Permanenti presso il Teatro Alla Misericordia di Sansepolcro, Residenza Artistica della Regione Toscana, sia in altre occasioni che si potranno creare a Roma, Livorno o altre città in Italia o all’estero.

La domanda e gli allegati previsti dovranno essere inviati all’ MTM Lydia Biondi entro il 30 settembre 2018 o per posta o per e-mail, unitamente alla ricevuta del pagamento di € 20,00 (venti/00) non rimborsabili per spese di segreteria. Gli artisti ammessi alle semifinali saranno convocati a mezzo e-mail entro il 10 ottobre 2018.
Il testo completo del bando si può scaricare sui social o dal sito www.mtmlydiabiondi.com

Si ringrazia il Teatro di Roma diretto da Antonio Calbi per la gentile concessione del Teatro Torlonia

Bando per un docente di Oboe barocco a Graz

UniGraz docente di oboe barocco

La Universität für Musik und darstellende Kunst Graz (Institut für Alte Musik und Aufführungspraxis) ha annunciato la procedura per la selezione di un docente di Oboe barocco, con inizio del servizio a partire dal semestre invernale dell’anno accademico 2019/20. Il contratto offerto è a tempo parziale (50%) e prevede uno stipendio lordo base di € 2502,55 (per 14 mensilità) con possibilità di contrattare aumenti. I requisiti essenziali indicati nel bando sono:

  • Titolo di studio di livello universitario o formazione equivalente.
  • Massima qualificazione artistica per la disciplina con specifica.
  • Elevata carriera artistica internazionale.
  • Eminente capacità pedagogica e didattica nel campo delle tecniche esecutive storiche così come nell’impartire le più aggiornate conoscenze relative all’esecuzione storicamente informata.
  • Capacità e disponibilità ad assumere incarichi di direzione artistica.
  • Distponibilità a prendere parte attivamente allo sviluppo della cultura didattica e alla vita artistica e scientifica dell’Università così come alla realizzazione dell’autogoverno nella Kunstuniversität Graz.
  • Competenza di genere [N.d.R.: la capacità di riconoscere le prospettive di genere nel proprio lavoro e di concentrarsi su di esse con l’obiettivo dell’uguaglianza rispetto al genere].

In caso di parità di qualifiche, sarà data preferenza alle candidate donne. Analoga preferenza è prevista per i candidati con esigenze speciali. [N.d.R.: con questo termine vengono indicate le persone le cui condizioni fisiche, psichiche o, più in generale, di salute richiedano assistenza per aspetti quali il supporto, l’accoglienza e l’accessibilità ai locali].

Il termine di scadenza per la domanda è il 13 settembre 2018. Il bando completo con le informazioni su come proporsi in qualità di docente di oboe barocco è disponibile a questo link.
Pagina web Institut für Alte Musik und Aufführungspraxis: www.kug.ac.at

 

Bandi di musica antica al Conservatorio di Cesena

Il Conservatorio “Bruno Maderna” indice le procedure per selezionare un docente di Violoncello Barocco e un Accompagnatore al Cembalo

Conservatorio Cesena Violoncello barocco

Sono stati pubblicati sul sito del Conservatorio Statale di Musica “Bruno Maderna” di Cesena i bandi relativi alle procedure di selezione per la formazione di graduatorie triennali per contratti di collaborazione. I requisiti e le modalità per le domande sono specificati nei bandi sottoindicati:

figura professionale
tipo di selezione
data di scadenza della domanda
Link al bando
Docente di Violoncello barocco
per titoli 17/7/2018 Bando-graduatoria-Vcello-barocco
Accompagnatore al Cembalo
per titoli ed esami 12/7/2018 Bando_Accomp-al-cembalo

Info: Tel. 0547-28679 – Email: info@conservatoriomaderna-cesena.it

Bandi per cembalisti a Cuneo e Ferrara

Sono in corso le procedure dei due Conservatori per selezionare esperti esterni per contratti in qualità di Clavicembalista accompagnatore

Cuneo Ferrara bandi Clavicembalista accompagnatore

I Conservatori di Cuneo e di Ferrara hanno pubblicato sui loro siti web i bandi per selezionare esperti esterni destinatari di contratti di collaborazione. Per entrambe le istituzioni è prevista una selezione per titoli seguita da una prova pratica. I requisiti di ammissione e i documenti da allegare alla domanda sono elencati nei bandi sottoindicati.

Sede
Telefono
sito web
ore di impegno compenso lordo link al bando data scadenza domanda
Cuneo
0171-693148
conservatoriocuneo.it
100 €1500,00 totale Bando Cuneo 21/5/2018
Ferrara
0532-207412
conservatorioferrara.it
 non indicato €22,00 l’ora Bando Ferrara  28/5/2018

Le graduatorie compilate dalle commissioni saranno utilizzate al fine della stipula di contratti di collaborazione come clavicembalista accompagnatore, ma non costituiranno in nessun caso graduatoria utile all’insegnamento in Conservatorio. Per informazioni dettagliate è opportuno consultare i bandi e i siti ufficiali delle Istituzioni.

Il Festival Barocco Alessandro Stradella lancia la call per giovani ensemble

Fra Viterbo e Nepi i “Fringe Concerts” esploreranno i territori di confine fra idiomi musicali del passato e contemporanei

Festival Barocco Alessandro Stradella

Prende il via con l’edizione 2018 del Festival Barocco Alessandro Stradella di Viterbo e di Nepi il nuovo progetto Fringe Concerts che va ad affiancare l’ormai affermato Stradella Y-Project per giovani cantanti e strumentisti barocchi. La call per i Fringe Concerts si rivolge a giovani ensemble, ponendo come unici requisiti la qualità artistica, la riconoscibilità e identità del progetto, la capacità di dialogare col pubblico in maniera innovativa e una mentalità disponibile all’improvvisazione.

Non vengono invece indicate ulteriori specifiche relative al repertorio o all’uso di strumenti storici, proprio per favorire l’esplorazione di percorsi non convenzionali e le contaminazioni fra i linguaggi del passato e quelli contemporanei. Agli ensemble selezionati verrà infatti richiesto di dare uno spazio significativo all’improvvisazione e di eseguire un brano di un giovane compositore, anch’esso scelto mediante call internazionale.

Le domande di partecipazione, redatte sul modulo disponibile nella pagina web del Festival Barocco Alessandro Stradella, devono pervenire entro il 30 Aprile 2018. Nel modulo assieme ai curriculum andrà inserita una proposta dettagliata in italiano o in inglese, oltre agli eventuali link al materiale video e alla pagina web dell’ensemble.

Infoweb: www.festivalstradella.org
Infomail: festivalstradella@gmail.com

All’ISSM di Bolzano bandi per Docenti e per Aggiunti orchestrali

Annunciate due procedure selettive per titoli aperte a italiani e stranieri 

ISSM di Bolzano

Sono state annunciate sul sito web dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Claudio Monteverdi” di Bolzano due procedure selettive per titoli. La prima, relativa ad incarichi di insegnamento, si riferisce alle seguenti discipline:

  • Fortepiano – 30 ore da impartire nel periodo dal 1/9 al 21/10/2018;
  • Laboratorio di Tradizioni musicali locali per la Didattica della musica in lingua italiana – 8 ore da impartire al sabato fra il 9/4 e il 30/6/2018.

La seconda procedura si riferisce a strumentisti aggiunti per eventuali integrazioni dell’organico orchestrale. I ruoli banditi sono:

  • Fagotto e Controfagotto;
  • Eufonio;
  • Fisarmonica.

I bandi con tutte le informazioni su come presentare la domanda sono disponibili a questi link:

Info: Tel. 0471 978 764
Pagina web: cons.bz.it/IT

Bando per la Youth Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma

Selezioni straordinarie per integrare l’organico della formazione giovanile promossa dalla Fondazione

copertina youth orchestra

clicca sull’immagine per guardare il video di presentazione

Istituita dal Dipartimento Didattica e Formazione del Teatro dell’Opera di Roma, la Youth Orchestra ha negli anni scorsi realizzato un’intensa attività formativa per i giovani partecipanti, alcuni dei quali si sono esibiti in momenti spettacolari quali Opera Camion, opera itinerante in scena nelle piazze di Roma e del Lazio. Sul sito della Fondazione viene ora annunciata la procedura di selezione per la copertura dei seguenti posti:

  • Violino di spalla
  • Violino di fila
  • Viola
  • Contrabbasso
  • Flauto
  • Oboe
  • Fagotto
  • Corno
  • Sassofono
  • Tuba
  • Percussioni

Possono partecipare alle selezioni giovani di età compresa fra 18 e 27 anni, presentando entro l’8 Marzo 2018 la domanda redatta secondo le indicazioni contenute nel Bando ufficiale. Le audizioni si svolgeranno il giorno 10 Marzo. Successivamente, i candidati selezionati saranno impegnati in un’intensa attività didattica nel periodo fra Marzo e Giugno 2018.

Sono previste anche numerose iniziative artistiche, fra cui le produzioni di Don Giovanni e Rigoletto e un nuovo progetto televisivo. Inoltre è in corso di attivazione un programma di training finalizzato al perfezionamento strumentale in collaborazione con alcune tra le più prestigiose istituzioni di alta formazione musicale a livello internazionale.

Info: tel. 06 481601 – e-mail: dipartimento.didattica@operaroma.it

International Call for “Premio Roma Danza 2018”

The Eternal City hosts the 16th Edition of the Choreography & Video-Dance Competition aimed at promoting new talent

Premio Roma Danza Video-Dance

click on the image for the Premio Roma Danza website

This is the press communiqué circulated by Accademia Nazionale di Danza. The competition is open to choreographers of any nationality aged 18 on or before May 30.

The “Premio Roma Danza 2018” is a central activity in this year’s celebrations marking the 70th anniversary of the National Academy of Dance, Beyond the Myth 1948-2018.  Now in its 16th edition, the competition has, since 2011, alternated annually between best performance for dancers and best choreography, placing talents from both disciplines and from around the world in the spotlights. From 8-12 July, 2018, the suggestive open-air Teatro Grande on the grounds of the National Academy of Dance, with the ancient Roman Palatine hill as backdrop, will host creations by choreographers representing a wide international panorama.

Premio Roma Danza video-danceA new video-dance section will be inaugurated for this occasion, presented in the Academy’s indoor Teatro Ruskaja in front of a special jury of experts in the area of technology applied to the arts. The Premio Roma Danza values excellence in the world of choreography – a special occasion that stimulates the creation of an artistic terrain in which artists share and compare, in keeping with the poetic sense of a never-ending quest for artistic achievement.  The historical heritage that marks the theme of this year’s annual celebrations also provides the setting for this 2018 edition of the Prize, which will bring to the stage performance action, moving images and bodies both physical and virtual, all parts of one greater whole. The jury engaged to select the winners will include authoritative figures in the world of choreography, dance journalism and artistic programming. Presidents of the Jury for past editions have made their contributions to the recognized prestige of the Premio Roma Danza, and these include important international dance celebrities like Vladimir Vassiliev, Milorad Miscovitch, Jean Babilée, Ekaterina Maximova, Violette Verdy, Boris Akimov, Carla Fracci, Jorma Uotinen, Ushio Amagatsu and Susanne Linke.

The Prize Presentation Ceremony will take on July 12 at the National Academy’s open-air Teatro Grande in the presence of a knowledgeable public of dance professionals and students that continues to grow each year. In addition to cash prizes totaling some €16,000, further Special Prizes offered to emerging talents will include residencies, commissions and performance opportunities.

Maria Enrica Palmieri, Director
National Academy of Dance, Rome

infomail: premioroma@accademianazionaledanza.it
infoweb: premioromadanzaand.wixsite.com

Call per il Premio Roma Danza 2018

Giunto alla XVI edizione il Concorso Internazionale di Coreografia e Video-danza

clicca sull’immagine per andare al sito web del Premio Roma Danza

Riportiamo qui di seguito il comunicato diffuso dall’Accademia Nazionale di Danza. Possono partecipare coreografi e creatori di video-danza che abbiano compiuto i 18 anni alla data del 30 maggio 2018.

Il Premio Roma Danza 2018 si inserisce quest’anno nelle attività dei 70 anni di Cantiere danza dell’AND: fuori dal mito 1948-2018. Giunto alla sua XVI edizione alterna dal 2011 il concorso alla migliore interpretazione con quello alla coreografia mettendo in scena talenti nei due ambiti provenienti da tutto il mondo. Dall’8 al 12 luglio 2018 il suggestivo Teatro Grande all’aperto dell’AND con lo sfondo del Palatino sarà lo spazio scenico delle creazioni di autori provenienti da tutto il mondo. A selezionarli una giuria internazionale composta da autorevoli rappresentanti della coreografia, della critica, della programmazione artistica.

Premio Roma DanzaPer l’occasione si inaugura anche un concorso alla video danza d’autore che verrà presentato nel chiuso del Teatro Ruskaja con una giuria speciale di addetti ai lavori nell’ambito della tecnologia applicata all’arte. Un’occasione speciale per valorizzare le eccellenze nel mondo della coreografia, svelarne i talenti per la creazione di un “un territorio” di confronto tra artisti in linea con il senso poetico dell’incompiuta promessa che il cantiere contiene. Le radici allora che segnano il tema attorno al quale l’AND sta costruendo il suo progetto annuale faranno da cornice a questa edizione del Premio che mette in scena azione performativa e immagine, corpi reali e virtuali, il tutto e la parte . Tanti i Presidenti della giuria che si sono alternati conferendo allo stesso Premio il prestigio oggi conquistato. Nomi noti a livello internazionale come Vladimir Vassiliev, Milorad Miscovitch, Jean Babilee, Ekaterina Maximova, Violette Verdy, Boris Akimov, Carla Fracci, Jorma Uotinen, Ushio Amagatsu, Susanne Linke.

La Serata di Premiazione si svolgerà il 12 luglio 2018 nel Teatro Grande all’aperto dell’Accademia Nazionale alla presenza di un pubblico di giovani e addetti ai lavori che ogni anno cresce più numeroso. Oltre a premi in denaro le opportunità di residenza artistica e circuitazione dei lavori saranno le occasioni più promettenti per le incompiute promesse.

Maria Enrica Palmieri
Direttore Accademia Nazionale di Danza

infomail: premioroma@accademianazionaledanza.it
infoweb: premioromadanzaand.wixsite.com

Il comunicato in inglese è disponibile a questo link