A Roma dal 30 luglio al 7 agosto “L’Humor Bizzarro 2016”

XV Edizione – Roma 30 luglio – 7 agosto 2016

Corsi, concerti e laboratori a cura di
Il Teatro della Memoria (dir. artistica: Claudia Celi e Andrea Toschi)

Canto rinascimentale e barocco: Rosanna Rossoni
Danze italiane dei secoli XVI-XVII: Claudia Celi
Danze europee dei secoli XVII-XVIII: Ilaria Sainato
Danze di società di inizio XIX secolo: Paolo Di Segni
Flauto dolce: Marco Rosa Salva
Liuto rinascimentale, Tiorba e Chitarra barocca: Francesco Tomasi
Oboe barocco: Angela Paletta
Violoncello barocco: Nazarena Ottaiano

Accompagnamento al Cembalo: Paolo Tagliapietra

Seminario di Gestualità retorica: Ilaria Sainato
Seminario di Qi Gong: Angela Paletta

Pratica di Musica d’insieme e di Accompagnamento alla danza

Info: tel. e fax 06-33267447 – cell. 328-3645555
e-mail:
 info@teatrodellamemoria.org
Sede dei corsi: Scuola Popolare di Musica di Testaccio

I curricula dei docenti sono disponibili su questa pagina.
I programmi sono disponibili a questo link
Regolamento e costi sono a questo link

Per ricevere informazioni contattaci compilando tutti i campi del modulo qui sotto:

bozza banner_3

 

 

“Humor bizzarro 2016”: gli oboi barocchi di Alberto Ponchio

Il Teatro della Memoria ringrazia il costruttore di oboi storici e di bombarde Alberto Ponchio, che anche quest’anno ha gentilmente mandato tre strumenti da studio per gli allievi del workshop 

Per nformazioni sul corso 2016 di oboe barocco è possibile consultare questa pagina

Benvenuti a “L’Humor bizzarro 2016”!

Oggi nel cuore della vecchia Roma il via alla XV edizione del workshop di musica antica e danza storica

I docenti e lo staff de Il Teatro della Memoria danno il benvenuto ai corsisti giunti da tutto il mondo per la XV edizione del workshop internazionale di Musica antica e Danza storica L’Humor Bizzarro che inizia oggi nei locali della Scuola Popolare di Musica di Testaccio in piazza Giustiniani 4a (ex-Mattatoio di Testaccio). Il banco per il check-in sarà aperto dalle 16 alle 20,30. Per il programma completo dei corsi guarda il precedente post.

Tramonto con tromboni a Sasseta Alta

Il Festival Morellino Classica 2016 prosegue con un appuntamento ospitato da una affascinante location della Maremma

Teatro-sullAcqua-Sasseta
Rivolto a Occidente e con lo sfondo di un piccolo lago, il Teatro sull’Acqua realizzato all’interno dell’Agribenessere Sasseta Alta di Scansano è il suggestivo palcoscenico del concerto Onde antiche e moderne. Quattro secoli di polifonia strumentale che avrà luogo proprio al tramonto del prossimo 24 Luglio. Inserito nel Festival Morellino Classica 2016 diretto da Pietro e Antonio Bonfilio, il concerto presenta musiche per ensemble di tromboni eseguite dal Mascoulisse Quartet (Emanuele Quaranta, Stefano Belotti, Alberto Pedretti, Davide Biglieni) con un programma che vede composizioni del periodo rinascimentale e barocco quali quelle di G.P. Palestrina, H.L. Hassler, S. Scheidt, D. Speer,  G. Gabrieli,  A. Lotti affiancate a quelle di J. Haydn, C. Debussy fino a giungere ad autori del Novecento come J. Naulais, A. Rosa e C. Lindberg.

Domenica 24 Luglio – ore 19 – Agribenessere Sasseta Alta di Scansano
Info e prenotazioni: 0564-507982, 349-5380069
Biglietti: intero €18; ridotto €12 (fino a 26 anni); ragazzi fino a 18 anni: gratis

Guarda la posizione su Google Maps. (coordinate geografiche 42.708835,11.3390703).

Per la programmazione successiva, che vede la partecipazione di importanti nomi sia italiani che internazionali, si può consultare la pagina ufficiale del festival.

A Collurania “Su l’ali del destrier, verso la Luna”

All’Osservatorio Astronomico di Teramo serata con Il Teatro della Memoria per i 500 anni dell’Orlando furioso

clicca sull’immagine per scaricare la locandina

Nell’ambito delle manifestazioni estive 2016, l’Osservatorio Astronomico di Teramo diretto dal Prof. Roberto Buonanno, in collaborazione con Il Teatro della Memoria, mette in scena Su l’ali del destrier verso la Luna, viaggio fantastico attraverso i quattro elementi della cosmologia aristotelica fino al Mondo della Luna, seguendo il percorso di Astolfo alla ricerca del senno di Orlando.

Su l'ali del destrier verso la Luna

Canti, musiche e danze del tempo dell’Ariosto e installazioni multimediali scandiscono le varie stazioni ove vengono evocati personaggi e situazioni dall’Orlando Furioso e dalla corte di Isabella d’Este.

L’appuntamento è per venerdì 22 Luglio a partire dalle ore 21:00 (primo turno ore 21:00, secondo turno ore 22:00). Lo spettacolo si svolge all’aperto in forma itinerante.

Credits

  • Ideazione e coordinamento: Claudia Celi e Andrea Toschi
  • Adattamento e regia dei testi di Ariosto a cura di: Marco Paciotti e Lorenzo Pasquali – ONDADURTO TEATRO
  • Interpreti: Francesco Bocchi, Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Maria Costantini, Paolo Di Segni
  • Musiche dal vivo eseguite da: Serena Bellini (flauto dolce, cornetto), Angela Paletta (bombarda), Rosanna Rossoni (canto), Francesco Tomasi (liuto, chitarra rinascimentale), Andrea Toschi (fagotto corista, flauto dolce)
  • Elementi scenografici a cura di: IN SITU
  • Fornitura mantelli: Settima Diminuita
  • Foto di scena: Daria Addabbo
Su l'ali del destrier verso la Luna

Location: Osservatorio Astronomico Collurania – via Mentore Maggini – Teramo
Istruzioni per arrivare a 
questo link

Per poter assistere allo spettacolo, che è gratuito, è obbligatorio prenotarsi chiamando telefonicamente il numero 0861 439711.

La European Union Baroque Orchestra in tournée in Italia

Fra Luglio e Agosto quattro date con un programma sulla scena musicale londinese al tempo di Händel

EUBO 2013

Sotto il titolo Handel’s London Musical Scene, la prestigiosa Orchestra Barocca dell’Unione Europea (EUBO) torna in Italia per quattro date con la direzione al cembalo di Lars Ulrik Mortensen e con i solisti Bojan Čičić (Primo Violino di Spalla) e Jan Van Hoecke (flauto dolce). I brani annunciati nel programma sono:

  • J.E. Galliard (C.1687-1749) Suite Of Dances da Pan & Syrinx
  • G.F. Handel (1685-1759) Concerto Grosso Op. 6 n. 2
  • W. Babell (C.1690-1723) Concerto per flauto dolce in RE Op. 3 n. 1 (Op. 3 n. 3 in alcune date)
  • G.F. Handel Ballet Music da Alcina
  • G. Sammartini (1695-1750) Concerto per Flauto dolce in FA
  • F.S. Geminiani (1687-1762) Concerto Grosso Op. 3 n. 2
  • G.F. Handel Water Music Suite n. 3 in SOL HWV 35

I concerti per questa breve tournée si terranno il 18 Luglio nel Cortile d’Onore di Palazzo Ducale a Urbino, il 19 Luglio nella Chiesa Parrocchiale di Magnano, il 20 Luglio nella Basilica di S. Simpliciano a Milano e il 17 Agosto a Castel Mareccio (Bolzano). Qui sotto i riferimenti per prenotare i biglietti.

  • 18/7 – Festival Urbino Musica Antica: www.classictic.com – e-mail:  biblio.fima@libero.it – tel. +39 063210806
  • 19/7 – Musica Antica Magnano: tel. +39 3459108561 & +39 015679260
  • 20/7 – Milano Arte Musica Festival: www.vivaticket.it
  • 17/8 – Bolzano Festival 2016: tel. +39 0471 053800

 Per l’elenco dei membri dell’orchestra guarda il precedente post.

L’oboe barocco di Omar Zoboli per Morellino Classica

Il prossimo appuntamento della rassegna al Castello di Montepò vicino a Scansano

clicca sull'immagine per scaricare la locandina

clicca sull’immagine per scaricare la locandina

Dopo le prime date a Montorgiali e al sito etrusco di Ghiaccioforte, il 16 Luglio la rassegna estiva di Morellino Classica fa tappa presso il suggestivo Castello di Montepò con un concerto dell’Ensemble “Il Falcone” dedicato alla musica del Settecento per oboe solista. I componenti dell’ensemble – tutti specialisti nella prassi esecutiva sugli strumenti storici – sono Omar Zoboli (oboe barocco e direzione), Paolo Perrone, Gian Andrea Guerra (violini), Guido De Vecchi (viola), Daniele Bovo (violoncello), Paola Cialdella (clavicembalo), Federico Bagnasco (violone) e presenteranno musiche di A. Vivaldi, B. Galuppi, B. Marcello, C. H. Graun, G. P. Telemann e A. Marcello. È previsto un dopo-concerto, compreso nel prezzo del biglietto, con degustazione vini pregiati del Consorzio di Tutela del Morellino e prodotti agrobiologici della Toscana La Selva.

Sabato 16 Luglio – ore 19 – Castello di Montepò
Info e prenotazioni: 0564-507982, 349-5380069
Biglietti: intero €20; ridotto €12 (fino a 26 anni); ragazzi fino a 18 anni: gratis

Per la programmazione successiva, che vede la partecipazione di importanti nomi sia italiani che internazionali, si può consultare la pagina ufficiale del festival.

Come arrivare:

Il Castello di Montepò, situato nel comune di Scansano, è la sede della nota azienda vinicola Jacopo Biondi Santi. Può essere raggiunto da Roma seguendo la E80 (Autostrada A12 fino a Tarquinia poi SS1 Aurelia); dopo Orbetello Scalo prendere la Strada Provinciale Parrina, poi SS323 per Magliano in Toscana e poi seguire indicazioni per Scansano. Da Scansano prendere SP159 in direzione Grosseto; dopo pochi km girare a destra al bivio per Polveraia e seguire le indicazioni per il Castello. Guarda la posizione su Google Maps (coordinate geografiche 42.735008°, 11.343653°).

Gli amori del “Furioso” nello scenario di Villa d’Este

Tre concerti abbinati alla mostra I voli dell’Ariosto – L’Orlando furioso e le arti

Angelica e Medoro
In occasione della mostra organizzata dal Polo Museale del Lazio per il cinquecentesimo anniversario della pubblicazione di Orlando Furioso, presso Villa d’Este a Tivoli è in cartellone il ciclo di tre concerti Cantar d’Orlando dedicato a temi e personaggi ariosteschi e realizzato dall’ensemble “La vertuosa Compagnia de’ musici di Roma”. Il primo appuntamento, intitolato L’Amore, gli Amanti presenta composizioni del primo Seicento italiano ispirate ai vari aspetti dell’amore rappresentati nel capolavoro di Ludovico Ariosto, con musiche di autori quali Merula, Strozzi, Sances, Uccellini, Landi, Marini. L’ensemble in quest’occasione sarà formato da Giorgio Carducci (controtenore), Valerio Losito e Giorgio Tosi (violini), Luca Marconato (tiorba e chitarra barocca), Maurizio Lopa (viola da gamba), Andrea Piccioni (percussioni), Emanuela Pietrocini (clavicembalo). I successivi appuntamenti del ciclo saranno La Guerra e i Paladini (27 agosto) e Il Senno e la Follia (17 settembre).

15 Luglio 2016 – ore 21,00 – Villa d’Este – Tivoli
Biglietto: € 11,00 intero  – € 5,50 ridotto. 
Il biglietto del museo comprende l’ingresso al concerto.
Pagina web: www.villadestetivoli.info – Biglietteria e informazioni: 0774 332920

 

 

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 326 follower