A Palazzo Grimani le danze del Rinascimento

Continua la rassegna della SMAV con lo spettacolo Né altro fu fatto che ballar

smav_19-4-14

Curata dalla Scuola di Musica Antica di Venezia – in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Venezia e dei comuni della Gronda Lagunare – la rassegna Le musiche dei Grimani presenta il prossimo sabato 19 aprile un ricco programma di musica e danza a cavallo fra Quattrocento e Cinquecento (vedi PDF). In primo piano saranno le danze annotate nei loro trattati dai maestri italiani attivi nell’Italia centro-settentrionale: Domenico da Piacenza e il suo allievo Giovanni Ambrosio (è questo il nome assunto da Guglielmo Ebreo da Pesaro dopo la conversione al Cristianesimo). Non mancherà, per completare l’evocazione del clima della festa, l’esecuzione cantata di vivaci frottole degli autori più noti del periodo, quali Bartolomeo Tromboncino, Serafino Aquilano, Nicolò Pifaro.

Ensemble “La Girometta”

  • Elena AjaniMaria CostantiniIlaria Sainato, danza
  • Elena Bertuzzi, soprano
  • Pietro Prosser, liuto – Marco Rosa Salva, flauti

Sabato 19 aprile 2014 – ore 18,00
Palazzo Grimani – Venezia
Il prezzo dello spettacolo è compreso nel costo del biglietto di ingresso al Museo di Palazzo Grimani.
Informazioni e prenotazioni: Tel. 041 2411507
Pagina web: www.palazzogrimani.org

Lasciate il vostro commento / Leave a reply

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: