Novità all’Oratorio del Gonfalone

Venerdì 15 novembre con il Gonfalone Ensemble si apre la stagione di concerti 2012-13

La storica istituzione concertistica Coro Polifonico Romano “Gastone Tosato” – intitolata al suo infaticabile fondatore e animatore di cui nel 2013 ricorre il centenario della nascita – inaugura domani la 63° edizione che si svolgerà dal 15 novembre 2012 al 16 maggio 2013 presso lo splendido Oratorio della Confraternita del Gonfalone. Nelle parole del nuovo direttore artistico Concezio Panone si tratterà di una «“stagione musicale manieristica” che, come nella descrizione del “manierismo” realizzata da Giorgio Vasari nelle Vite, contiene “la varietà di tante bizzarrie, la vaghezza de’ colori, la università de’ casamenti, e la lontananza e varietà ne’ paesi” e “una invenzione copiosa di tutte le cose”».

Già da una prima lettura del programma effettivamente molto ricco e variato (leggi la locandina in PDF) spiccano le serate che vedranno la presenza di esecutori specializzati in strumenti oggi poco consueti fra cui Hopkinson Smith (tiorba tedesca), Stefania Neonato (fortepiano), Lincoln Almada (arpa gesuita); ma la principale novità che costituisce anche la chiave di volta per amalgamare le diverse proposte in una programmazione unitaria sarà il Gonfalone Ensemble, una compagine strumentale a organico variabile formata da musicisti che si dedicano da anni al repertorio e alla riscoperta delle prassi esecutive del periodo barocco e classico. I sei appuntamenti affidati a questa formazione – che costituisce un’ideale continuazione del Complesso Strumentale del Gonfalone e della Orchestra da Camera del Gonfalone promosse dal M° Tosato – proporranno in una interpretazione attenta alle sonorità originali brani molto amati dal pubblico, a partire dalla prima serata che vede un programma interamente dedicato a concerti per archi di Antonio Vivaldi con il Concerto in la maggiore RV 158, il Concerto in sol maggiore “Alla Rustica” RV 151 e a seguire Le quattro stagioni da Il cimento dell’armonia e dell’inventione op.VIII. In questa occasione l’ensemble sarà formato da Francesca Vicari (violino principale), Antonio De Secondi, Gabriele Politi, Paolo Perrone, David Simonacci, Giancarlo Ceccacci (violini), Teresa Ceccato (viola), Marco Ceccato (violoncello), Carla Tutino (contrabbasso), Andrea Buccarella (clavicembalo), Evangelina Mascardi (tiorba).

Seguiranno poi in altre serate i deliziosi Concerti per flautino di Vivaldi (solista Marta Rossi); le Sinfonie di Albinoni, il Canone e Giga di Pachelbel, i Concerti per violino di J.S. Bach (solisti Francesca Vicari, David Simonacci, Laura Corolla e Paolo Perrone). L’Ensemble presenterà anche un concerto con musiche di Mozart e concluderà a maggio la stagione con l’esecuzione integrale dei Concerti Grossi op. VI di Arcangelo Corelli.

Oratorio del Gonfalone – via del Gonfalone 32/A – Roma
tel. & fax: 06.6875952 (lun.-ven.ore 9:30-17)
info@oratoriogonfalone.com – www.oratoriogonfalone.com

In occasione dei concerti di musica antica della stagione saranno disponibili dei biglietti scontati per gli iscritti al Blog e alla Pagina Facebook de Il Teatro della Memoria. Per ricevere il coupon da presentare al botteghino potete scriverci a questo indirizzo: info@teatrodellamemoria.org.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: