Erika Silgoner per il secondo appuntamento di Resid’AND 2016/17

La performance conclusiva della residenza coreografica tenutasi all’Accademia Nazionale di Danza è abbinata a due brani composti dagli studenti

erika_silgoner

Riportiamo il comunicato pubblicato sul sito dall’AND:

ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA
Istituto Superiore di Studi Coreutici

Resid’and, il Programma Dello Spettacolo Del 10 Febbraio

Prosegue all’Accademia Nazionale di Danza RESID’AND edizione 2016/2017, progetto pilota della Scuola di Danza Contemporanea coordinata da Dino Verga, nato con lo scopo di far dialogare AND, unico Istituto italiano di Alta Formazione Coreutica, con la danza indipendente, selezionando alcuni tra i coreografi più interessanti del panorama della danza contemporanea nazionale e internazionale. Sei gli artisti prescelti quest’anno ai quali è stato chiesto di lavorare in residenza presso l’Accademia con gli studenti dei Trienni di Danza Contemporanea e di presentare, al termine del lavoro fatto, una coreografia con protagonisti gli stessi studenti.

Dopo Nicoletta Cabassi, è il turno di ERIKA MARIA SILGONER che porterà in scena il 10 febbraio alle 19,30, nel piccolo e affascinante Teatro Ruskaja ricavato da una antica cisterna romana, il suo lavoro svolto all’Accademia.

Siciliana, dopo aver studiato in Italia si è trasferita prima a Parigi, poi a Londra, New York e Los Angeles diventando prima ballerina e assistente alle coreografie della Spelbound Contemporary Ballet, diretta da Mauro Astolfi. Danzatrice eclettica e dalle forti doti interpretative, la Silgoner ha arricchito il suo linguaggio collaborando con importanti artisti fino a coronare, nel 2015, il suo grande sogno di fondare una propria compagnia, la Esklan Art’s Factory

La serata di RESID’AND del 10 febbraio 2017, che conclude il periodo di residenza della Silgoner, è costituita, nella prima parte, dalle coreografie delle studentesse Mariagiovanna Esposito, del secondo Biennio di Danza Contemporanea, e di Arianna Carino, del secondo Triennio di Danza Contemporanea per poi concludersi con l’opera della Silgoner.

I titoli: “Tu 6 2” nata da una idea di Mariagiovanna Esposito e Altea Narici, regia e coreografia di Mariagiovanna Esposito, improvvisazione musicale di Altea Narici. La coreografia evolve da un percorso esplorativo nell’improvvisazione simultanea di musica e danza. Coinvolti, tre danzatrici e una vioncellista.

La seconda coreografia si intitola “Walking around you”, è firmata da Arianna Carino che ne è anche interprete, musica di Kai Engel. Un assolo ispirato alla storia di Romeo e Giulietta. E, infine, “11 not interesting people”, coreografia di Erika Maria Silgoner, assistente alla coreografia Chiara Corradi (danzatrice della compagnia Esklan, diplomata al Biennio di Danza Contemporanea in AND), musiche autori vari, luci Stefano Pirandello, interpreti gli studenti del Terzo Triennio di Danza Contemporanea sezione B. Referente per AND Stefania Brugnolini. La coreografia vuole essere una sorta di indagine ironica sull’incapacità ormai dilagante di ascoltare l’altrui pensiero, sull’inabilità di gioire di successi che non siano i propri o di ammettere l’altrui valore per la paura di uscirne con il proprio ego a pezzi.

“Non sono sicura di riuscire a definire cosa l’arte sia per me – dice la Silgoner nelle note del programma di sala – l’arte è come l’amore, è qualcosa di essenziale per poter vivere appieno, ma di cui non appena cerchi di parlare ne sminuisci il senso, ne togli la magia. L’arte è l’unico mezzo che riesce a portare l’uomo ad un livello più alto. L’arte è quanto di più sublime esista”.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

www.accademianazionaledanza.it

Ufficio Stampa
Raffaella Tramontano
mob. +39 3928860966

mail ufficiostampa@accademianazionaledanza.it
raffaella.tramontano@gmail.com

Roma, 3 febbraio 2017

invito-web-silgoner

Clicca sull’immagine per scaricare l’invito

Teatro Ruskaja – Largo Arrigo VII, 5 – Roma
Venerdì 10 Febbraio 2017 – ore 19,30
Ingresso libero fino a esaurimento posti

One Response to Erika Silgoner per il secondo appuntamento di Resid’AND 2016/17

  1. Pingback: Scatti dal secondo appuntamento di Resid’AND 2016/17 | Il Teatro della Memoria

Lasciate il vostro commento / Leave a reply

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: