Tubi sonori fra la pazza folla

Per la XXII Settimana della cultura scientifica e tecnologica – Scuole in Scienza Roberto Natalini e Andrea Toschi hanno parlato di matematica e di musica alla Scuola  “G. Belli” di Roma


In occasione della XXII Settimana della cultura scientifica e tecnologica, promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, varie scuole romane hanno partecipato all’iniziativa Scuole in Scienza con incontri nei giorni dal 15 al 19 ottobre: i Licei ‘T. Tasso’ e ‘I. Kant’, l’Istituto comprensivo ‘Parco della Vittoria’ e l‘Istituto paritario ‘Highlands Institute’.

Presso l’Istituto Comprensivo ‘Parco della Vittoria’ è stata realizzata ieri una mattinata dedicata alle applicazioni della matematica con due incontri curati da Roberto Natalini (Istituto per le applicazioni del calcolo-Cnr) e Andrea Toschi (Il Teatro della Memoria), Gli studenti hanno partecipato attivalmente agli esperimenti che hanno accompagnato le lezioni, prima muovendosi nell’aula per verificare i modelli matematici sul movimento delle folle e poi suonando una melodia con i tubi sonori costruiti secondo i pricipi scoperti dalla scuola pitagorica.

Ecco il programma della mattinata comunicato da MaddMaths, la pagina web del Gruppo SIMAI-DMA (Divulgazione Matematica Applicata).

Aula Magna Scuola “Giuseppe Gioachino Belli”
Mercoledì 17 ottobre – ore 11.00
“Matematica fra le nuvole”

Introducono due studenti delle scuole Belli e Col di Lana

Nella pazza folla
Roberto Natalini, Istituto per le applicazioni del calcolo-Cnr
A volte può essere molto utile poter prevedere in modo realistico il movimento di un gran numero di individui, siano essi pedoni, automobili, animali o microbi. Per fare questo, sono stati creati alcuni modelli matematici che permettono di simulare e studiare meglio l’evoluzione di aggregati di individui di varia natura. In questa presentazione, racconteremo, con l’aiuto di alcuni studenti presenti in sala, le idee che stanno dietro all’elaborazione di questi modelli.

Flauti, organi, clarinetti: la matematica dei tubi sonori
Prof. Andrea Toschi, Associazione ‘Il Teatro della Memoria’
Quale relazione lega la lunghezza di un tubo con le note musicali che esso può produrre? Come possiamo calcolare le lunghezze dei tubi per ottenere una scala musicale? Attraverso alcune esperienze realizzate con materiali di facile reperibilità verranno messe in luce le leggi fondamentali che sono alla base dell’acustica dei tubi sonori e della costruzione delle scale.

Istituto Comprensivo ‘Parco della Vittoria’
Aula Magna Scuola “Giuseppe Gioachino Belli”
via Col di Lana 5, Roma

Scarica la locandina dell’evento

One Response to Tubi sonori fra la pazza folla

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: