Spettacolo conclusivo della XVI edizione de “L’Humor Bizzarro” al Teatro Belli

Maestri e allievi del workshop internazionale de Il Teatro della Memoria in scena il prossimo Sabato 5 Agosto

Trastevere_-_teatro_Belli
La XVI edizione del Workshop internazionale L’Humor Bizzarro – Intarsi di musica e danza antica si avvia alla conclusione e i numerosi corsisti, giunti da tutto il mondo, sono attualmente impegnati in un intenso lavoro presso la sede della storica Scuola Popolare di Musica di Testaccio sotto la guida di artisti attivi a livello internazionale. Per la danza: Claudia Celi (Danze fra ‘500 e ‘600), Ilaria Sainato (Danze e contraddanze in Inghilterra e Francia tra ‘600 e ’70, Gestualità retorica per i cantanti) e Paolo Di Segni (Danze di società di inizio ‘800); per la musica: Rosanna Rossoni (Canto rinascimentale e barocco), Marco Rosa Salva (Flauto dolce), Angela Paletta (Oboe barocco, Qi Gong), Paolo Tagliapietra (Accompagnatore al cembalo). Al fianco dei maestri, il prezioso lavoro di accompagnamento al canto e alla danza e la partecipazione alla musica d’insieme di Fabrizio Carta (tiorba e chitarra barocca) e di Nazarena Ottaiano (violoncello), che già corsista de L’Humor Bizzarro vi torna in qualità di artista ospite. 

Il tema del workshop di quest’anno è English pastimes, un fil rouge che attraversa le classi di canto, di strumento e di danza con particolare attenzione al periodo Regency, quale omaggio al bicentenario della scrittrice Jane Austen che ricorre quest’anno.

Come sempre nello spettacolo conclusivo i corsisti verranno affiancati dai docenti e dai maestri ospiti, ponendo particolare attenzione al rapporto fra musica e danza (sempre accompagnata dal vivo anche durante le lezioni) . 

Con l’occasione Claudia Celi e Andrea Toschi – direttori artistici de Il Teatro della Memoria – desiderano ringraziare tutti coloro che negli anni a vario titolo hanno dato il loro contributo alla realizzazione delle varie edizioni de L’Humor bizzarro.

Teatro Belli – p.za Sant’Apollonia 11 – Roma (rione Trastevere)
5 agosto 2017 – ore 18,30 – Ingresso libero
È necessaria la prenotazione al n.  320-0557319 entro le ore 12 del 5 agosto
e-mail:
info@teatrodellamemoria.org

Il Teatro Belli è, fra quelli attualmente attivi, uno dei più antichi teatri di Roma, noto anche per aver ospitato un discorso politico di Garibaldi agli elettori romani. Per una breve storia di questo spazio è possibile leggere la scheda sul sito del teatro.

 

locandina Saggio 2017

clicca sull’immagine per scaricare la locandina

Humor Bizzarro 2017: Rosanna Rossoni, Canto rinascimentale e barocco

Il programma del corso e il curriculum della docente

Il corso è rivolto a tutte le persone interessate allo studio degli aspetti psicomotori legati all’emissione vocale e agli aspetti stilistici ed interpretativi nella musica dal Rinascimento al Barocco. Sono previste lezioni individuali e collettive: parte del corso verrà destinato allo studio di brani a due o più voci tratti da opere. È comunque possibile proporre brani da concordare con la docente. È inoltre possibile, per gruppi vocali da camera già formati, approfondire con la docente gli aspetti tecnici della pratica d’insieme. Il corso verrà integrato da lezioni di Gestualità retorica (vedi a questo link).

Rosanna Rossoni, romana, ha studiato con Magda Laszlo e Gianni Socci. Ha iniziato la sua attività musicale nell’ambito della musica antica in piccoli ensemble vocali; dal 1985 si è dedicata al repertorio solistico come contralto. Ha collaborato con numerosi ensemble, tra i quali Musica Rara, Teatro Armonico, Florilegium Musicae; con il complesso vocale rinascimentale “Cantori di Lorenzo” di Firenze ha anche partecipato nel 1994 alle celebrazioni palestriniane sotto la direzione di Peter Phillips, direttore dei Tallis Scholars. Grazie alla sua formazione e all‘intensa attività concertistica, è divenuta uno dei riferimenti della musica antica a Roma. Ha sviluppato una profonda conoscenza della tecnica vocale e degli stili interpretativi della musica antica, con particolare riguardo al Barocco italiano e alla teoria delle diminuzioni sul madrigale. Si è anche dedicata alla musica da camera e liederistica, collaborando con Aldo Cupane, Claudio Anguillara e Alvaro Lopes-Ferreira, con i quali ha spesso proposto in concerto opere in prima esecuzione o raramente rappresentate. Nel 2003 ottiene il titolo di teacher’s training presso l’International School of Functional Voice di Boston diretto da Norma Giustiani. Nel 2012 partecipa come contralto solista e preparatrice vocale all’incisione dei “Salmi per il Vespro della Beata Vergine di Loreto” di Isabella Leonarda con il Florilegium Musicae diretto da Remo Guerrini. Parallelamente sviluppa una notevole attività didattica e master class di formazione vocale, per docenti e cantanti, sull’uso della voce attraverso la consapevolezza del corpo; collabora con diversi ensemble come preparatrice vocale sulla tecnica di emissione e sugli aspetti stilistici del Rinascimento e del Barocco. Dal 1999 è entrata a fa parte della compagnia “Dosto & Yevski” con lo pseudonimo di Donna Olimpia, svolgendo un’intensa attività teatrale con numerose tournée in Italia, Europa, Asia e Sudamerica.

Informazioni complete sui costi del corso e scheda d’iscrizione sono disponibili a questo link.

“L’Humor Bizzarro 2017” en Roma desde el 29 de Julio hasta el 6 de Agosto

prova-banner-13

XVI edición – Roma, 29 Julio – 6 de Agosto de 2017

Cursos, conciertos y talleres organizados por la Asociación
Il Teatro della Memoria (Dirección artística: Claudia Celi y Andrea Toschi)

Canto renacentista y barroco: Rosanna RossoniSOLD OUT
Danzas de los siglos XVI-XVII: Claudia Celi
Danzas de los siglos XVII-XVIII: Ilaria Sainato
Danzas de sociedad del siglo XIX: Paolo Di Segni
Flauta dulce: Marco Rosa Salva
Laúd renacentista, Tiorba y Guitarra barroca: Francesco Tomasi
Oboe barroco: Angela Paletta
Viola de arco: Silvia De Maria
Acompañamiento al Clavecín: Paolo Tagliapietra

Taller de Gestualidad retórica: Ilaria Sainato
Taller di Qi Gong: Angela Paletta

Prática de Conjunto musical y de Acompañamiento de danza

Los curricula de los docentes están disponibles en la página web:

www.teatrodellamemoria.org/curricula.htm

para más informaciónes:
tel. & fax: (+39) 06–33267447 – movil (+39) 328–3645555
correo electrónico: info@teatrodellamemoria.org

En alternativa rellena la ficha aquí abajo:

Early Music and Dance summer workshop “L’Humor Bizzarro” in Rome

prova-banner-13

16th Edition  –  Rome (Italy) – 29 July-6 August 2017

Courses, concerts & seminars organized by Il Teatro della Memoria
(artistic direction: Claudia Celi and Andrea Toschi)

“We’ll measure them a measure” 16th-17th Century dancing: Claudia Celi
Cupid’s Garden – Le Jardin de Cupidon – 17th-18th Century dancing: Ilaria Sainato
Quadrilles at the time of Jane Austen – Early 19th Century social dancing: Paolo Di Segni
Baroque Oboe: Angela Paletta
Recorder: Marco Rosa Salva
Renaissance and Baroque Singing: Rosanna RossoniSOLD OUT
Renaissance Lute, Theorbo and Baroque Guitar: Francesco Tomasi
Viola da Gamba: Silvia De Maria
Cembalo accompaniment: Paolo Tagliapietra
Rhetorical Gesture Seminar: Ilaria Sainato

Qi Gong Seminar: Angela Paletta

Ensemble music practice
Dance accompaniment practice

info:  tel. & fax (+39) 06-33267447 – mobile (+39) 328-3645555
e-mail:  info@teatrodellamemoria.org
Location:  Scuola Popolare di Musica di Testaccio

Programs (in Italian) are available at this link
Registration info is at this link

Fill in the form below if you want more info:

A Roma dal 29 luglio al 6 agosto “L’Humor Bizzarro 2017”

XVI Edizione – Roma 29 luglio – 6 agosto 2017

Corsi, concerti e laboratori a cura di
Il Teatro della Memoria (dir. artistica: Claudia Celi e Andrea Toschi)

Canto rinascimentale e barocco: Rosanna Rossoni POSTI ESAURITI
“We’ll measure them a measure” – Danze fra Cinquecento e Seicento: Claudia Celi
Cupid’s Garden – Le Jardin de Cupidon – Danze e contraddanze in Inghilterra e Francia
———tra Sei e Settecento:
 Ilaria Sainato

Quadrilles at the time of Jane Austen – Danze di società di inizio Ottocento: Paolo Di Segni
Flauto dolce: Marco Rosa Salva
Liuto rinascimentale, Tiorba e Chitarra barocca: Francesco Tomasi
Oboe barocco: Angela Paletta
Viola da Gamba: Silvia De Maria

Accompagnamento al Cembalo: Paolo Tagliapietra

Seminario di Gestualità retorica: Ilaria Sainato
Seminario di Qi Gong: Angela Paletta

Pratica di Musica d’insieme e di Accompagnamento alla danza

Info:  tel. e fax 06-33267447 – cell. 328-3645555
e-mail:  
info@teatrodellamemoria.org
Sede dei corsi:  Scuola Popolare di Musica di Testaccio

I curriculum dei docenti sono disponibili sulla pagina web curricula
Regolamento e costi sono disponibili a questo link
I programmi 2017 sono a questo link

Per ricevere informazioni contattaci compilando tutti i campi del modulo qui sotto:

“Su l’ali del destrier, verso la Luna” – le foto

Le immagini della serata con Il Teatro della Memoria all’Osservatorio Astronomico di Teramo per i 500 anni dell’Orlando furioso  

Nell’ambito delle manifestazioni estive 2016, l’Osservatorio Astronomico di Teramo diretto dal Prof. Roberto Buonanno ha messo in scena, in collaborazione con Il Teatro della Memoria, la performance Su l’ali del destrier verso la Luna, un viaggio fantastico attraverso i quattro elementi della cosmologia aristotelica fino al Mondo della Luna, seguendo il percorso di Astolfo alla ricerca del senno di Orlando.

Credits

  • Ideazione e coordinamento: Claudia Celi e Andrea Toschi
  • Adattamento e regia dei testi di Ariosto a cura di: Marco Paciotti e Lorenzo Pasquali – ONDADURTO TEATRO
  • Interpreti: Francesco Bocchi, Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Maria Costantini, Paolo Di Segni
  • Musiche dal vivo eseguite da: Serena Bellini (flauto dolce, cornetto), Angela Paletta (bombarda), Rosanna Rossoni (canto), Francesco Tomasi (liuto, chitarra rinascimentale), Andrea Toschi (fagotto corista, flauto dolce)
  • Elementi scenografici a cura di: IN SITU
  • Fornitura mantelli: Settima Diminuita
  • Servizio fotografico: Marco Mancini

clicca sull’immagine per scaricare la locandina

Al Teatro Belli lo spettacolo conclusivo della XV edizione de “L’Humor Bizzarro”

Sabato 6 agosto, nel rione di Trastevere, in scena maestri e allievi del workshop internazionale de Il Teatro della Memoria

Trastevere_-_teatro_Belli
Con il ritorno di allievi ormai avviati alla carriera artistica e la presenza di nuovi appassionati, professionisti e amatori provenienti da vari paesi europei e dall’Asia, Il Teatro della Memoria festeggia il XV anno del Workshop internazionale L’Humor Bizzarro – Intarsi di musica e danza antica.

Sabato 6 agosto, secondo una prassi consolidatasi nel tempo, corsisti e docenti interagiranno nello spettacolo finale, frutto di una settimana di intenso lavoro svoltosi presso la sede della storica Scuola Popolare di Musica di Testaccio sotto la guida di artisti attivi a livello internazionale. Per la danza: Claudia Celi (Le bellezze d’Olimpia – Danze italiane dei sec. XVI-XVII), Ilaria Sainato (La bonne amitié – Danze europee dei sec. XVII-XVIII e Seminario di Gestualità retorica) e Paolo Di Segni (The Regency Ball  ̶  Danze di Società di inizio XIX secolo); per la musica: Rosanna Rossoni (Canto rinascimentale e barocco), Marco Rosa Salva (Flauto dolce), Angela Paletta (Oboe barocco e Seminario di Qi Gong), Paolo Tagliapietra (Accompagnatore al cembalo) e Francesco Tomasi (Liuto rinascimentale, Tiorba e Chitarra barocca). Durante lo spettacolo i docenti verranno affiancati da maestri ospiti che negli anni hanno collaborato con Il Teatro della Memoria ponendo particolare attenzione al rapporto fra musica e danza.

Con l’occasione Claudia Celi e Andrea Toschi – direttori artistici de Il Teatro della Memoria – desiderano ringraziare tutti coloro che negli anni a vario titolo hanno dato il loro contributo alla realizzazione delle varie edizioni de L’Humor bizzarro.

Teatro Belli – p.za Sant’Apollonia 11 – Roma (rione Trastevere)
6 agosto 2016 – ore 18,30 – Ingresso libero
È necessaria la prenotazione al n.  320-0557319 entro le ore 12 del 6 agosto
e-mail:
info@teatrodellamemoria.org

Il Teatro Belli è, fra quelli attualmente attivi, uno dei più antichi teatri di Roma, noto anche per aver ospitato un discorso politico di Garibaldi agli elettori romani. Per una breve storia di questo spazio è possibile leggere la scheda sul sito del teatro.

clicca sull’immagine per scaricare la locandina del corso