Le immagini del Gran Ballo d’epoca 1860 a Roma

Al Church Palace Hotel l’Orchestra da Ballo de Il Teatro della Memoria accompagna le danze dell’Ottocento dirette dal M° Paolo Di Segni


Foto di Eleonora Di Casola

Si è svolto lo scorso 26 Novembre presso il Church Palace Hotel, situato nella suggestiva cornice del parco della seicentesca Villa Carpegna, l’appuntamento con le danze di sala dell’Ottocento dirette da Paolo Di Segni e accompagnate dal vivo dalla Orchestra da ballo de Il Teatro della Memoria, la formazione diretta da Andrea Toschi attiva nella riproposta del repertorio tipico della Salon Orchestra. In quest’occasione il repertorio dell’epoca – con musiche di autori quali J. Strauss (padre e figlio), P. Giorza, J. Lanner, E. Waldteufel, J. Ph. Sousa, A. Sullivan e altri – è stato eseguito da Michele Cianfoni (violino), Paolo Tagliapietra (pianoforte), Yvonne Fisher (clarinetto), Alessandra Scaringella (flauto) e Andrea Toschi (fagotto).

Gran Ballo in costume 1860 a Roma

the-church-palace

Al Church Palace Hotel atmosfere ottocentesche con il M° Paolo Di Segni e l’Orchestra da ballo de “Il Teatro della Memoria”

Presso il Church Palace Hotel, situato nella suggestiva cornice del parco della seicentesca Villa Carpegna, un appuntamento con le danze di sala dell’Ottocento dirette da Paolo Di Segni e accompagnate dal vivo dalla Orchestra da ballo de Il Teatro della Memoria, la formazione diretta da Andrea Toschi attiva nella riproposta del repertorio tipico della Salon Orchestra.

In quest’occasione l’ensemble musicale sarà composto da Michele Cianfoni (violino), Paolo Tagliapietra (pianoforte), Yvonne Fisher (clarinetto), Alessandra Scaringella (flauto) e Andrea Toschi (fagotto).

ballo-church-palaceLa serata prevede, nelle pause fra le danze, momenti di degustazione della cena preparata dallo chef dell’Hotel e servita al tavolo. E’ necessaria la prenotazione. Il dress code prevede costume 1860 o cravatta bianca.

The Church Palace Hotel, via Aurelia 481 – Roma
Sabato 26 Novembre 2016 – dalle 19,00 alle 24,00
Info e prenotazioni: 366 3041815 – 339 4668087

L’Hotel dispone di parcheggio. Per individuare il percorso di arrivo guarda la mappa qui sotto:

“Tout le monde en place!”: danze dell’Ottocento per tutte le età

Le foto della Notte Romantica di Montemerano

Foto scattate da Sabina Angelucci.

Organizzata da ” I Borghi più belli d’Italia”, il Comune di Manciano e il Comitato di Frazione di Montemerano, con la partecipazione delle quattro Associazioni del paese (Filarmonica “Giuseppe Verdi”, Polisportiva, Pro Loco, Accademia del Libro), il 25 Giugno si è svolta nelle strade e nelle piazze del suggestivo borgo La notte romantica a Montemerano. Anche la Salon Orchestra de Il Teatro della Memoria ha preso parte all’evento con balli in piazza sotto la guida del M° Paolo Di Segni accompagnato da Claudia Celi e da danzatori-animatori specializzati in danze storiche. Per i credits dell’intervento vedi il precedente post.

L’album del fotografo Andrea Mearelli con tutti gli eventi della manifestazione si può vedere sulla pagina Facebook di Manciano Promozione (le immagini de Il Teatro della Memoria vanno dal n. 116 al 135).

 

Valzer e danze dell’Ottocento a Montemerano

Nella Notte romantica dei Borghi più belli d’Italia, il pubblico potrà danzare in Piazza del Castello sulle note della Salon orchestra de Il Teatro della Memoria

Notte Romantica 2016
Organizzata da ” I Borghi più belli d’Italia”, il Comune di Manciano e il Comitato di Frazione di Montemerano, con la partecipazione delle quattro associazioni del paese (Filarmonica “Giuseppe Verdi”, Polisportiva, Pro Loco, Accademia del Libro), il prossimo sabato 25 Giugno prende il via La notte romantica a Montemerano, con un ricco programma che si svolgerà nelle strade e nelle piazze del suggestivo borgo dalle 6 del pomeriggio fino alle 2 di notte. La locandina con il programma completo può essere scaricata a questo link.

Fra i tanti eventi in programma, ecco nel dettaglio quello che Il Teatro della Memoria curerà nella scenografica Piazza del Castello:

“E sogna per desìo, luna d’estate”
Valzer viennesi e musiche dell’Ottocento per sognare e danzare
con l’Orchestra da ballo de Il Teatro della Memoria

Il Teatro della Memoria invita il pubblico, anche quello senza precedente esperienza, a prender parte ai momenti di danza guidati dal M° Paolo Di Segni e con l’accompagnamento musicale della Salon Orchestra de Il Teatro della Memoria, attiva da molti anni nella riproposta del repertorio dell’Ottocento. Le musiche, frutto di ricerche negli archivi, sono di Johann Strauss padre e figlio, Emile Waldteufel, Paolo Giorza, Gaetano Donizetti, Riccardo Drigo e Luigi Arditi. Valzer figurati e contraddanze, che all’epoca accomunavano i vari ceti sociali animeranno la Piazza del Castello di Montemerano nella Notte romantica dei Borghi più belli d’Italia.

Ricostruzione delle danze: Paolo Di Segni

Maestri di Ballo: Paolo Di Segni, Claudia Celi

Danzatori: Fiorella Cardinale Ciccotti, Ilaria Consalvo, Greta Furzi, Fiorella Martini, Domenico Paglione

Salon Orchestra: Michele Cianfoni (violino), Yvonne Fisher (Clarinetto), Emiliano Gentili (chitarra), Paolo Tagliapietra (pianoforte), Andrea Toschi (fagotto e concertazione)

Costumi a cura di: Kathy Benliyan

Partecipa la Scuola di Ballo “Fred Astaire” di Manciano

Sabato 25 Giugno 2016 ore 23,30 piazza del Castello
Montemerano (Grosseto) ingresso libero
Info: tel. 328-3645555 – e-mail info@teatrodellamemoria.org

Notte Romantica 2016_2

clicca sull’immagine per il programma completo di La Notte Romantica a Montemerano

Informazioni di viaggio

A Montemerano – oltre alla Chiesa di San Giorgio con affreschi del Quattrocento e la Madonna della Gattaiola – è possibile visitare il centro cittadino recentemente riconosciuto come uno de “I Borghi più belli d’Italia”. Nelle vicinanze è possibile fare il bagno alle Cascate del Mulino o alle Terme di Saturnia.

Indicazioni stradali: chi si trova sulla costa tirrenica potrà raggiungere Montemerano passando per Manciano (da Albinia SS74, da Montalto di Castro SP105, dalla Tuscia Viterbese seguire le indicazioni per Valentano-Ischia di Castro-Farnese). Da Grosseto seguire la SS322 per Scansano. Dall’Amiata si può raggiungere Montemerano passando per Saturnia. Da Roma prendere Autostrada per Civitavecchia, poi SS1 Aurelia fino a Montalto e poi SP 105. (coordinate 42.621550, 11.491170 – vedi mappa su Google Maps).

 

Le foto del Gran Ballo ottocentesco a Palazzo Albergati

Qualche scatto dal palco dell’orchestra per ricordare una bella serata 

Foto di Andrea Toschi e Paolo Di Segni – © Il Teatro della Memoria

Prodotto da La Tavola della Signoria in collaborazione con l’Associazione 8cento di Bologna, il Gran Ballo a Palazzo si è svolto sabato 13 Febbraio nello splendido Palazzo Albergati di Zola Predosa (Bologna), sotto la direzione del Maestro di Cerimonia Alessia Branchi. La musica dal vivo è stata eseguita dalla Salon Orchestra de Il Teatro della Memoria con Michele Cianfoni (violino), Yvonne Fisher (clarinetto), Gabriele Paggi (tromba), Morena Malaguti (pianoforte), Andrea Toschi (fagotto e direzione).

Gran Ballo ottocentesco a Palazzo Albergati

Organizzato da 8cento con musica dal vivo eseguita da Il Teatro della Memoria

Ballo_13-2-16

clicca per scaricare la locandina in PDF

Prodotto da La Tavola della Signoria in collaborazione con l’Associazione 8cento di Bologna, il Gran Ballo a Palazzo aprirà le danze il prossimo sabato 13 Febbraio nello splendido Palazzo Albergati di Zola Predosa (Bologna), sotto la direzione del Maestro di Cerimonia Alessia Branchi. Dame e cavalieri (il dress code prevede costume a tema oppure abito da sera) potranno danzare valzer, polke, mazurke e quadriglie sulla musica eseguita dal vivo dalla Salon Orchestra de Il Teatro della Memoria, un ensemble specializzato nei repertori di danza fra Ottocento e primo Novecento e formato da Michele Cianfoni (violino), Yvonne Fisher (clarinetto), Gabriele Paggi (tromba), Morena Malaguti (pianoforte), Andrea Toschi (fagotto e direzione).

Sabato 13 Febbraio – ore 21,00 – Palazzo Albergati – via Masini, 46 –  Zola Predosa (BO)

Info e prenotazioni:
La Tavola della Signoria:
Tel. 051750247 (Lun-Mer-Ven 15-18) – info@albergati.com – web: tavoladellasignoria.it
Associazione Culturale 8cento
Tel. 3402719343 – 051373102 – info@8cento.org – web8cento.org

Le foto delle danze americane dell’Ottocento a Montemerano

Balli in Piazza del Castello con gli artisti de Il Teatro della Memoria

Foto di Valeria Milani scattate durante la serata DoSaDo, Musiche e danze anglo-americane dell’Ottocento, presentata a Montemerano lo scorso 19 luglio. Per i credits vedi il precedente post.

American 19th century dances in Montemerano

Saturday 19 July, in a picturesque Tuscan hamlet, the audience can listen or take part in the dances with the artists of Il Teatro della Memoria


Recently declared “One of the most beautiful Italian Hamlets”, on 19 July  Montemerano will host DoSaDo, an event produced by Il Teatro della Memoria in collaboration with Accademia del Libro di Montemerano and Pro Loco Montemerano within the concert series VII Rassegna di Musica Popolare  under the auspices of the Municipality of Manciano. The Il Teatro della Memoria Ballroom Orchestra, an ensemble directed by Andrea Toschi and specialized in the performance of Salon Orchestra repertory, will present a concert of 19th century dance music where the audience will have an opportunity to learn the steps and join in the dances guided by Paolo di Segni and Claudia Celi.

The performance – that will be held in the magnificent Piazza del Castello – features some of the compositions that obtained greatest popularity in U.S. ballrooms during the 19th Century, by composers such as Arthur Sullivan, Scott Joplin and John Philipp Sousa, besides other less known but likewise meaningful artists. 

Salon Orchestra: Michele Cianfoni (violin), Yvonne Fisher (clarinet), Paolo Tagliapietra (piano), Andrea Toschi (bassoon and direction)
Dancers: Annalisa Bianco, Simona Buompadre, Claudia Celi, Paolo Di Segni, Fiorella Martini, Paola Torrani
Costumes: Kathy Benliyan

VII rassegna musica popolare a Montemerano

Clicca sull’immagine per la locandina della rassegna

Travel Info:

In Montemerano – besides the Church of San Giorgio with 15th century frescoes and the Madonna della Gattaiola – it’s possible to visit the city center, recently declared officially as one of “The most beautiful Italian Hamlets”. Nearby it’s possible to bathe at Cascate del Mulino or at Terme di Saturnia.

For those that attend this event reduced rates (10% discount on listed prices) are available at Hotels, B&B’s and Farm Holiday Resorts managed by Consorzio L’Altra Maremma. When booking make reference to the covenant with Il Teatro della Memoria. The guests of these establishments are entitled to a 15% discount on the admission ticket to Terme di Saturnia.
-Phone 0564.601280
-e-mail: saturnia@laltramaremma.it
-webpage www.laltramaremma.it)

Road info: from the Thyrrhenic coast you can reach Montemerano through Manciano (from Albinia take the SS74 road, from Montalto di Castro SP105, from the Viterbo area follow the directions for Pitigliano or Valentano-Ischia di Castro-Farnese). From Grosseto take SS322 through Scansano. From Mount Amiata go through Saturnia. From Rome take the A12 Highway for Civitavecchia, continue on SS1 Aurelia to Montalto di Castro, then SP105. Navigator coordinates: 42.621550, 11.491170  – see map on Google Maps.

19 July  2014 9.30PM piazza del Castello
Montemerano (Grosseto – Italy) free entrance

Info: tel. (+39) 328-3645555 – e-mail info@teatrodellamemoria.org

Musiche da ballo americane dell’Ottocento a Montemerano

Sabato 19 luglio in Piazza del Castello il pubblico potrà danzare sotto la guida degli artisti de Il Teatro della Memoria


Il prossimo 19 luglio Il Teatro della Memoria – in collaborazione con l’Accademia del Libro di Montemerano e con la Pro Loco, organizzatrici della VII Rassegna di Musica Popolare  patrocinata dal Comune di Manciano –presenta DoSaDo, un programma di musiche e danze dell’Ottocento con l’Orchestra da Ballo de Il Teatro della Memoria, la formazione diretta da Andrea Toschi attiva da molti anni nella riproposta del repertorio tipico della Salon Orchestra attraverso la ricerca degli arrangiamenti originali.

Gli spettatori, anche quelli senza precedente esperienza, saranno invitati a prender parte ai momenti di danza guidati da Paolo Di Segni e Claudia Celi.

Il concerto – che si terrà nella scenografica Piazza del Castello – propone alcune delle musiche che nell’Ottocento ottennero maggiore popolarità nelle sale da ballo degli Stati Uniti, come testimoniato dai manuali di ballo e dai numerosi arrangiamenti per diverse formazioni strumentali che si possono trovare negli archivi e nelle biblioteche americane. Nel programma figurano compositori quali Arthur Sullivan, Scott Joplin e John Philipp Sousa accanto ad altri meno noti ma ugualmente significativi di un’epoca.

Salon Orchestra: Michele Cianfoni (violino), Yvonne Fisher (clarinetto), Paolo Tagliapietra (pianoforte), Andrea Toschi (fagotto e direzione)
Danzatori: Annalisa Bianco, Simona Buompadre, Claudia Celi, Paolo Di Segni, Fiorella Martini, Paola Torrani
Costumi: Kathy Benliyan

VII rassegna musica popolare a Montemerano

Clicca sull’immagine per la locandina della rassegna

Informazioni di viaggio

A Montemerano – oltre alla Chiesa di San Giorgio con affreschi del Quattrocento e la Madonna della Gattaiola – è possibile visitare il centro cittadino appena riconosciuto come uno de “I Borghi più belli d’Italia”. Nelle vicinanze è possibile fare il bagno alle Cascate del Mulino o alle Terme di Saturnia.

I partecipanti alla serata potranno alloggiare a tariffe scontate del 10% nelle strutture del Consorzio L’Altra Maremma. Per prenotare fare riferimento alla convenzione con Il Teatro della Memoria. Gli ospiti delle strutture del Consorzio hanno diritto ad uno sconto del 15% sull’ingresso alle Terme di Saturnia.
-Tel. 0564.601280
-e-mail: saturnia@laltramaremma.it
-pagina web www.laltramaremma.it)

Indicazioni stradali: chi si trova sulla costa tirrenica potrà raggiungere Montemerano passando per Manciano (da Albinia SS74, da Montalto di Castro SP105, dalla Tuscia Viterbese seguire le indicazioni per Valentano-Ischia di Castro-Farnese). Da Grosseto seguire la SS322 per Scansano. Dall’Amiata si può raggiungere Montemerano passando per Saturnia. Da Roma prendere Autostrada per Civitavecchia, poi SS1 Aurelia fino a Montalto e poi SP 105.
(coordinate 42.621550, 11.491170 – vedi mappa su Google Maps).

19 luglio  2014 ore 21,30 piazza del Castello
Montemerano (Grosseto) ingresso libero

Info: tel. 328-3645555 – e-mail info@teatrodellamemoria.org

I video del Ballo alle Cinque Lune

Riprese a cura di Piergiorgio Mariniello (Iconauta)

Guarda le foto dell’evento nel nostro precedente post

copertina_Apres_Midi

Galop da Excelsior

Waltzer Die Schönbrünner

Contredanse La Fleur

Quadriglia Variétés Parisiennes

Quadriglia Francese – Le Pantalon

Quadriglia Francese – L’Eté

La Veleta

Contredanse du Soldat