“Lo Specchio d’Amore” nelle foto di Gaetano Pastore

Il nostro spettacolo del 5 Maggio a Viterbo all’interno della XIII Stagione concertistica pubblica dell’Università della Tuscia

Foto di Gaetano Pastore

Ensemble di musica antica e danza storica de “Il Teatro della Memoria”:

  • Danzatori: Francesco Bocchi, Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Paolo Di Segni.
  • Musicisti: Nando Citarella ( canto, chitarra battente, percussioni), Carolina Pace (flauto dolce), Angela Paletta (bombarda), Rosanna Rossoni (canto), Francesco Tomasi (liuto, chitarra barocca), Andrea Toschi (fagotto corista, flauto dolce)

Per i credits completi vai al precedente post.

Il prossimo spettacolo del nostro ensemble sarà il 25 Maggio 2018 al Teatro Cyrano di Roma. Vedi le info a questo link.

Early Dance and Music performance “Il Torneo amoroso” in Rome

On Friday 25 May the Il Teatro della Memoria Early Dance & Music Ensemble onstage at Teatro Cyrano

Torneo amoroso early dance music

Il Torneo Amoroso

Love battles, musical scherzi and drinking songs between Renaissance and Baroque

Music by: Cosimo Bottegari, Vincenzio Calestani, Giandomenico del Giovane da Nola, Andrea Falconieri, Girolamo Frescobaldi, Giovanni Giacomo Gastoldi, Giovanni Girolamo Kapsberger, Biagio Marini, Diego Ortiz, Salomone Rossi.
Choreographies from the treatises by: Thoinot Arbeau, Fabrizio Caroso and Cesare Negri

Dancers: Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Paolo Di Segni, Yari Molinari.

Musicians: Mauro Morini (trombone), Carolina Pace (recorder), Angela Paletta (shawm), Rosanna Rossoni (singins), Francesco Tomasi (lute, baroque guitar), Andrea Toschi (bass curtal, recorder)

Artistic direction: Claudia Celi and Andrea Toschi

Teatro Cyrano Il torneo amoroso early dance

Click for PDF poster

Friday 25 May 2018 – 9.00PM
Teatro Cyrano – via Santa Maria Mediatrice 22 – Roma (Italy) – see map below

Info & booking: (+39) 348.1012415 botteghinocyrano@gmail.com
www.teatrocyrano.net Facebook: Teatro Cyrano

Reduced tickets are available for subscribers to this Blog or to the Il Teatro della Memoria Facebook Fan Page . For info about booking them go to the tickets page.

Tickets available at: Teatro Cyrano Box Office, Ciaotickets sale points or online on webpage www.ciaotickets.com

“Il Torneo Amoroso” al Teatro Cyrano di Roma

Venerdì 25 Maggio 2018 alle 21,00 lo spettacolo dell’Ensemble di musica e danza antica de Il Teatro della Memoria

Venere e Marte_media risoluzione

Il Torneo Amoroso

Battaglie d’amore, scherzi musicali e canti del bere fra Rinascimento e Barocco

Musiche di Cosimo Bottegari, Vincenzio Calestani, Giandomenico del Giovane da Nola, Andrea Falconieri, Girolamo Frescobaldi, Giovanni Giacomo Gastoldi, Giovanni Girolamo Kapsberger, Biagio Marini, Diego Ortiz, Salomone Rossi. Brani coreografici dai trattati di Thoinot Arbeau, Fabrizio Caroso e Cesare Negri

Danzatori: Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Paolo Di Segni, Yari Molinari.

Musicisti: Mauro Morini (trombone), Carolina Pace (flauto dolce), Angela Paletta (bombarda), Rosanna Rossoni (canto), Francesco Tomasi (liuto, chitarra barocca), Andrea Toschi (fagotto corista, flauto dolce)

Coordinamento: Claudia Celi e Andrea Toschi

Teatro Cyrano Il torneo amoroso

Clicca per la locandina in PDF

Venerdì 25 Maggio 2018 – ore 21,00 – Teatro Cyrano
via Santa Maria Mediatrice 22 – 
Roma (vedi cartina qui sotto) – disponibile parcheggio
coordinate GPS: 41.898446, 12.444732

Info e prenotazioni: 348.1012415 botteghinocyrano@gmail.com
www.teatrocyrano.net Facebook: Teatro Cyrano

Per gli iscritti a questo Blog e alla Pagina Facebook de Il Teatro della Memoria sono disponibili biglietti ridotti. Per informazioni su come prenotarli vai alla pagina sconti.

Biglietti per “Il Torneo amoroso” acquistabili presso: botteghino Teatro Cyrano e/o www.ciaotickets.com e/o Punti Vendita Ciaotickets 

Il Teatro della Memoria in “Lo Specchio d’Amore” per la XIII stagione concertistica dell’Università della Tuscia

Il 5 Maggio a Viterbo, presso l’Auditorium di S. Maria in Gradi, uno spettacolo di musiche, canti e danze fra Cinquecento e Seicento

Spettacolo S. Maria in Gradi Viterbo

logo UNITUS
logo Carivit

XIII Stagione concertistica pubblica
Anno Accademico 2017-2018
Auditorium di S. Maria in Gradi
Via Sabotino, 20, 01100 Viterbo

Fondatore e Direttore artistico: Franco Carlo Ricci
 Sabato 5 maggio 2018, ore 18
Spettacolo realizzato in collaborazione con

Il Teatro della Memoria

Lo Specchio d’Amore

Musiche, canti e danze fra Cinquecento e Seicento

A un ideale convito ove la cultura aulica si colora di elementi popolari e le schermaglie d’amore s’intrecciano ai temi della festa e ai canti del bere, Dame e Cavalieri si dilettano nella danza e, come in un gioco di specchi, si riflettono nei personaggi dell’Ariosto.

Il programma propone coreografie ricostruite sulla base dei manuali redatti dai maestri di ballo del tempo. Le musiche, frutto di un’accurata ricerca sulle fonti originali, vengono eseguite su copie fedeli di strumenti d’epoca. I danzatori e i musicisti affiancano da molti anni all’attività spettacolare, svolta in Italia e all’estero, un’intensa opera di divulgazione.

Musiche di: Cosimo Bottegari, Vincenzio Calestani, Giandomenico del Giovane da Nola, Andrea Falconieri Girolamo Frescobaldi, Giovanni Giacomo Gastoldi, Giovanni Girolamo Kapsberger, Biagio Marini, Diego Ortiz, Salomone Rossi

Brani coreografici dai trattati di: Thoinot Arbeau, Fabrizio Caroso e Cesare Negri

Ensemble di musica antica e danza storica de “Il Teatro della Memoria”:

  • Danzatori: Francesco Bocchi, Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Paolo Di Segni.
  • Musicisti: Nando Citarella ( canto, chitarra battente, percussioni), Carolina Pace (flauto dolce), Angela Paletta (bombarda), Rosanna Rossoni (canto), Francesco Tomasi (liuto, chitarra barocca), Andrea Toschi (fagotto corista, flauto dolce)

Coordinamento: Claudia Celi e Andrea Toschi

Adattamento delle scene dall’Orlando Furioso a cura di: Ondadurto Teatro

Oggetti di scena a cura di: In Situ

Auditorium di S. Maria in Gradi – Via Sabotino, 20 – Viterbo – ampio parcheggio
Sabato 5 maggio 2018, ore 18 – Infotel: 0761.357.937; 348.793.1782. E-mail: delrosa@unitus.it

Informazioni per arrivare all’Auditorium

Venendo da Roma si entra a Viterbo per la Via Cassia (SR2) e di fronte alla Porta Romana si gira stretto a destra su via Santa Maria in Gradi, poi a sinistra su via Sabotino. Sulla sinistra c’è un cancello con l’entrata al parcheggio. Se venite da altre località potete trovare il percorso con Google Maps qui sotto.

“Su l’ali del destrier, verso la Luna” – le foto

Le immagini della serata con Il Teatro della Memoria all’Osservatorio Astronomico di Teramo per i 500 anni dell’Orlando furioso  

Nell’ambito delle manifestazioni estive 2016, l’Osservatorio Astronomico di Teramo diretto dal Prof. Roberto Buonanno ha messo in scena, in collaborazione con Il Teatro della Memoria, la performance Su l’ali del destrier verso la Luna, un viaggio fantastico attraverso i quattro elementi della cosmologia aristotelica fino al Mondo della Luna, seguendo il percorso di Astolfo alla ricerca del senno di Orlando.

Credits

  • Ideazione e coordinamento: Claudia Celi e Andrea Toschi
  • Adattamento e regia dei testi di Ariosto a cura di: Marco Paciotti e Lorenzo Pasquali – ONDADURTO TEATRO
  • Interpreti: Francesco Bocchi, Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Maria Costantini, Paolo Di Segni
  • Musiche dal vivo eseguite da: Serena Bellini (flauto dolce, cornetto), Angela Paletta (bombarda), Rosanna Rossoni (canto), Francesco Tomasi (liuto, chitarra rinascimentale), Andrea Toschi (fagotto corista, flauto dolce)
  • Elementi scenografici a cura di: IN SITU
  • Fornitura mantelli: Settima Diminuita
  • Servizio fotografico: Marco Mancini

clicca sull’immagine per scaricare la locandina

A Collurania “Su l’ali del destrier, verso la Luna”

All’Osservatorio Astronomico di Teramo serata con Il Teatro della Memoria per i 500 anni dell’Orlando furioso

clicca sull’immagine per scaricare la locandina

Nell’ambito delle manifestazioni estive 2016, l’Osservatorio Astronomico di Teramo diretto dal Prof. Roberto Buonanno, in collaborazione con Il Teatro della Memoria, mette in scena Su l’ali del destrier verso la Luna, viaggio fantastico attraverso i quattro elementi della cosmologia aristotelica fino al Mondo della Luna, seguendo il percorso di Astolfo alla ricerca del senno di Orlando.

Su l'ali del destrier verso la Luna

Canti, musiche e danze del tempo dell’Ariosto e installazioni multimediali scandiscono le varie stazioni ove vengono evocati personaggi e situazioni dall’Orlando Furioso e dalla corte di Isabella d’Este.

L’appuntamento è per venerdì 22 Luglio a partire dalle ore 21:00 (primo turno ore 21:00, secondo turno ore 22:00). Lo spettacolo si svolge all’aperto in forma itinerante.

Credits

  • Ideazione e coordinamento: Claudia Celi e Andrea Toschi
  • Adattamento e regia dei testi di Ariosto a cura di: Marco Paciotti e Lorenzo Pasquali – ONDADURTO TEATRO
  • Interpreti: Francesco Bocchi, Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Maria Costantini, Paolo Di Segni
  • Musiche dal vivo eseguite da: Serena Bellini (flauto dolce, cornetto), Angela Paletta (bombarda), Rosanna Rossoni (canto), Francesco Tomasi (liuto, chitarra rinascimentale), Andrea Toschi (fagotto corista, flauto dolce)
  • Elementi scenografici a cura di: IN SITU
  • Fornitura mantelli: Settima Diminuita
  • Foto di scena: Daria Addabbo
Su l'ali del destrier verso la Luna

Location: Osservatorio Astronomico Collurania – via Mentore Maggini – Teramo
Istruzioni per arrivare a 
questo link

Per poter assistere allo spettacolo, che è gratuito, è obbligatorio prenotarsi chiamando telefonicamente il numero 0861 439711.

“Isabella, Orlando and Melissa’s Charms”

Casa Internazionale delle Donne in Rome hosts a performance to raise funds for Vita di Donna Onlus

logo Vita di Donna

present

Isabella, Orlando and Melissa’s Charms

Dossi,_Dosso_Melissa_2

Dosso Dossi – La maga Melissa

Five hundred years after the first edition of Orlando Furioso, the voyage to the Moon is the theme of an itinerant performance during which the audience is involved by the sorcerer Melissa in a sensory path that binds Isabella d’Este and her court to Ariosto’s characters and images, evoked by scenographic elements, sound, perfumes and live performance of music and dance reconstructed according the period’s treatises.

Ideation and coordination: Claudia Celi and Andrea Toschi

Adaptation and staging of Ariosto’s texts: Marco Paciotti e Lorenzo Pasquali – ONDADURTO TEATRO

Players: Francesco Bocchi, Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Maria Costantini, Paolo Di Segni

Music performers: Mauro Morini (trombone), Angela Paletta (shawm), Rosanna Rossoni (singing), Francesco Tomasi (lute, renaissance guitar), Andrea Toschi (recorder, curtal, ocarina)

Scenographic elements: IN SITU

Casa Internazionale delle Donne – via S. Francesco di Sales, 1a – Roma
17 June 2016 – 1st performance 8,45PM – 2nd performance 9,45PM

Free offer in favour of Vita di Donna Onlus
Limited places – book at (+39) 320-0557319 SOLD OUT

The no-profit Association Vita di Donna Onlus supplies free of charge advice, help by phone and e-mail for any women’s health problem, a clinic for urgent examinations and info about where to apply in the National Health System for any aspect of female health and sexuality.

Thanks for the collaboration to Accademia Nazionale di Danzaintestazione AND

Download  PDF poster

 

“Isabella, Orlando e gli incanti di Melissa”

Alla Casa Internazionale delle Donne performance a favore di Vita di Donna Onlus

logo Vita di Donna

presentano

Isabella, Orlando e gli incanti di Melissa

Dossi Melissa Orlando furioso

Dosso Dossi – La maga Melissa

A cinquecento anni dalla prima edizione dell’Orlando Furioso, il viaggio al mondo della Luna è il filo conduttore di una performance itinerante nella quale il pubblico è chiamato a lasciarsi coinvolgere dalla maga Melissa in un percorso sensoriale che collega Isabella d’Este e la sua corte a personaggi e immagini dell’Ariosto, evocati da elementi scenografici, suoni, profumi, musiche e danze eseguite dal vivo e ricostruite sulla base dei trattati dell’epoca.

Ideazione e coordinamento:

Claudia Celi e Andrea Toschi

Adattamento e regia dei testi da Orlando furioso a cura di:

Marco Paciotti e Lorenzo Pasquali – ONDADURTO TEATRO

Interpreti:

Francesco Bocchi, Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Maria Costantini, Paolo Di Segni

Musiche dal vivo eseguite da:

Mauro Morini (trombone), Angela Paletta (bombarda), Rosanna Rossoni (canto), Francesco Tomasi (liuto, chitarra rinascimentale), Andrea Toschi (flauto dolce, fagotto, ocarina)

Elementi scenografici a cura di:

IN SITU

Casa Internazionale delle Donne – via S. Francesco di Sales, 1a – Roma
17 giugno 2016 – Primo spettacolo 20,45 – Secondo spettacolo 21,45

Offerta libera a favore di Vita di Donna Onlus
Posti limitati – Prenotazione obbligatoria al n. 320-0557319

SOLD OUT – posti esauriti per entrambi i turni

L’Associazione no profit Vita di Donna Onlus fornisce gratis consulenze, assistenza telefonica e via mail per qualsiasi problema di salute della donna, un ambulatorio per visite urgenti e informazioni su dove rivolgersi nella sanità pubblica per qualsiasi aspetto della salute e della sessualità al femminile.

Si ringrazia per la collaborazione l’Accademia Nazionale di Danzaintestazione AND

Scarica la locandina in PDF

Immagini da una Roma del Rinascimento

Il servizio fotografico di Marco Mancini sullo spettacolo “Se le donne portassero la spada” all’Oratorio del Gonfalone

Un posto meraviglioso strappato alla storia.
Quattro musicisti, quattro danzatori, due attori e due cantanti.
L’ironia e la leggerezza di una rappresentazione antica ma resa attuale dagli accenti moderni, e la sensazione di essere accompagnato in un viaggio nel tempo a scoprire le feste e i divertimenti dell’epoca…

Marco Mancini

Credits

  • Ideazione e coordinamento: Claudia Celi e Andrea Toschi
  • Attori: Marco Paciotti, Lorenzo Pasquali
  • Danzatori: Francesco Bocchi, Simona Buompadre, Claudia Celi, Paolo Di Segni
  • Musicisti: Angela Bucci (canto), Nando Citarella (canto, chitarra battente, percussioni), Luigino Leonardi (trombone), Carolina Pace (flauto dolce), Angela Paletta (bombarda), Andrea Toschi (fagotto corista, flauto dolce).

Abbiamo voluto dedicare lo spettacolo a Francesco “Moby Dick” Di Giacomo di cui quel 27 febbraio 2014 si era svolto il funerale

Danza, Música y Comedia para un Carnaval romano del Renacimiento

El Jueves 27 de febrero en Roma la nueva producción de “Il Teatro della Memoria”

GONFALONE_web

La maravillosa sala del siglo XVI, ubicada en el Oratorio del Gonfalone, será el escenario que, la noche del así llamado Jueves Lardero, enmarcará la pieza Se le donne portassero la spada – Canti, danze e lazzi nella Roma del Rinascimento, realizada por el ensemble de Il Teatro della Memoria. El tema del Carnaval con sus inversiones de papeles será el leitmotiv para un espectáculo de danza, música y Comedia del arte idealmente situado en la Roma del Renacimiento, lugar de encuentro  de idiomas y tradiciones, donde la cultura áulica se enriquece colorándose de elementos populares.

Durante la noche se alternarán cantos conviviales, músicas y danzas cortesanas y escenas cómicas inspiradas en los escenarios romanos del periodo. Las músicas, ejecutadas con copias de instrumentos de época, incluyen, entre las demás, piezas de Giandomenico del Giovane da Nola, Giovanni Giacomo Gastoldi, Francesco Corteccia, Gabriel Fallamero, Adriano Banchieri, Johann Hieronymus Kapsberger. Las danzas están basadas en la interpretación de los manuales de danza redactados por maestros del Renacimiento como Fabrizio Caroso da Sermoneta y Cesare Negri, y  los trajes utilizados están realizados sobre la base de las fuentes iconográficas de la época.

Esta nueva producción de Il Teatro della Memoria, pensada y coordenada por Claudia Celi y Andrea Toschi ve involucrados a los actores Marco Paciotti y Lorenzo Pasquali, los danzadores Francesco Bocchi, Simona Buompadre, Claudia Celi, Paolo Di Segni, los músicos Angela Bucci (canto), Nando Citarella (canto, chitarra battente, percusiones), Luigino Leonardi (trombón), Carolina Pace (flauta dulce), Angela Paletta (chirimía), Andrea Toschi (bajón, flauta dulce).

Jueves 27 de febrero, horas 21,00 – Oratorio del Gonfalone – via del Gonfalone 32/A – Roma

Billetes: entero €20 – reducido €15 para los inscritos al Blog o a la página Facebook de Il Teatro della Memoria  (para recibir el vale que hay que presentar a la taquilla escribir a esta dirección de correo electrónico:  info@teatrodellamemoria.org)
Reducciones para estudiantes: dos entradas € 16,00

Info y reservas: tel. & fax(+39) 06-6875952 (lunes-viernes. horas 9:30-17) ) info@oratoriogonfalone.com – www.oratoriogonfalone.com

CF9B2840_web

foto Marco Mancini

CF9B2776_web

foto Marco Mancini

CF9B2850_web

foto Marco Mancini

Simona_Francesco

foto Corrado Sacchi

Nando_Citarella

Para ver las fotos sigue este link