Humor Bizzarro 2017: Angela Paletta – Oboe barocco e QiGong

Il programma del corso e il curriculum della docente

paletta2Il corso è aperto ad amatori e professionisti che vogliano avvicinarsi al repertorio barocco e classico, sia con lo strumento moderno che con quello dell’epoca. Il programma si incentrerà sulle problematiche esecutive ed interpretative e sulla tecnica di costruzione delle ance. Particolare attenzione verrà data allo studio della respirazione con esercizi mirati di QiGongLe lezioni, individuali e collettive, mirano allo studio del repertorio solistico e cameristico del periodo, sia nel repertorio sacro che in quello profano in eventuale collaborazione con le classi di canto e di danza nonchè con quella di teatro. Sarà possibile concordare un repertorio solistico su proposta degli allievi.

Alcuni strumenti da studio – gentilmente forniti dal costruttore Alberto Ponchio (vedi il sito web Anciuti) – saranno a disposizione degli studenti che non ne avessero uno; si consiglia comunque, se possibile, di portare il proprio. Oboi_Ponchio_2

Angela Paletta,  dopo il diploma in oboe conseguito presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma, si è perfezionata con I. Goritzki, P. Pollastri, P.W. Feit, P. Grazzi e A. Mion. Collabora con diverse Orchestre,sia come oboe che come corno inglese, tra cui: Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica “G. Verdi” di Milano, Orchestra “Mozart”di Milano (presso la quale ha ricoperto il ruolo di responsabile d’orchestra), Orchestra Filarmonica di Verona, Orchestra del Festival “T. Varga” di Sion (Svizzera), Orchestra Filarmonica di Torino, sotto la guida di direttori e solisti di chiara fama quali H. Schiff, T. Varga, J. Horowitz, G. Cassone, Y. Kless. M. Rogliano, V. Sardelli. Ha al suo attivo numerosi concerti di musica da camera con il Trama Ensemble e con diverse formazioni cameristiche in Italia e all’estero. Dal 2001 collabora come corno inglese e come primo oboe con l’Orchestra Sinfonica di Adria (RO) e con la Silver Symphony di Padova e dal 2006 con l’Orchestra “G. Verdi” di Parma e con l’Orchestra da Camera “F. Gonzaga” di Mantova. Con quest’ultima nel maggio 2010 ha inciso il concerto per oboe e archi di A. Marcello. Molto attiva per quanto riguarda la musica da camera e gli strumenti d’epoca, collabora regolarmente con diversi gruppi di musica antica tra cui l’Accademia di Musica Antica di Bazzano (BO), con l’Orchestra Barocca di Berna e con l’Associazione “Il Teatro della Memoria” di Roma. E’ docente di Oboe presso la Scuola di Musica “Rinaldi” di Reggiolo e l’Associazione Musicale ”Santa Cecilia” di Reggio Emilia.

Informazioni complete sui costi del corso e scheda d’iscrizione disponibili a questo link.

Humor Bizzarro 2016: Angela Paletta – Oboe barocco e QiGong

Il programma del corso e il curriculum della docente

Il corso è aperto ad amatori e professionisti che vogliano avvicinarsi al repertorio barocco e classico, sia con lo strumento moderno che con quello dell’epoca. Il programma si incentrerà sulle problematiche esecutive ed interpretative e sulla tecnica di costruzione delle ance. Particolare attenzione verrà data allo studio della respirazione con esercizi mirati di QiGongLe lezioni, individuali e collettive, mirano allo studio del repertorio solistico e cameristico del periodo, sia nel repertorio sacro che in quello profano in eventuale collaborazione con le classi di canto e di danza nonchè con quella di teatro. Sarà possibile concordare un repertorio solistico su proposta degli allievi. Alcuni strumenti da studio – gentilmente forniti dal costruttore Alberto Ponchio – saranno a disposizione degli studenti che non ne avessero uno; si consiglia comunque, se possibile, di portare il proprio.

Angela Paletta,  dopo il diploma in oboe conseguito presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma, si è perfezionata con I. Goritzki, P. Pollastri, P.W. Feit, P. Grazzi e A. Mion. Collabora con diverse Orchestre,sia come oboe che come corno inglese, tra cui: Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica “G. Verdi” di Milano, Orchestra “Mozart”di Milano (presso la quale ha ricoperto il ruolo di responsabile d’orchestra), Orchestra Filarmonica di Verona, Orchestra del Festival “T. Varga” di Sion (Svizzera), Orchestra Filarmonica di Torino, sotto la guida di direttori e solisti di chiara fama quali H. Schiff, T. Varga, J. Horowitz, G. Cassone, Y. Kless. M. Rogliano, V. Sardelli. Ha al suo attivo numerosi concerti di musica da camera con il Trama Ensemble e con diverse formazioni cameristiche in Italia e all’estero. Dal 2001 collabora come corno inglese e come primo oboe con l’Orchestra Sinfonica di Adria (RO) e con la Silver Symphony di Padova e dal 2006 con l’Orchestra “G. Verdi” di Parma e con l’Orchestra da Camera “F. Gonzaga” di Mantova. Con quest’ultima nel maggio 2010 ha inciso il concerto per oboe e archi di A. Marcello. Molto attiva per quanto riguarda la musica da camera e gli strumenti d’epoca, collabora regolarmente con diversi gruppi di musica antica tra cui l’Accademia di Musica Antica di Bazzano (BO), con l’Orchestra Barocca di Berna e con l’Associazione “Il Teatro della Memoria” di Roma. E’ docente di Oboe presso la Scuola di Musica “Rinaldi” di Reggiolo e l’Associazione Musicale ”Santa Cecilia” di Reggio Emilia.

Informazioni complete sui costi del corso e scheda d’iscrizione disponibili a questo link.

Humor Bizzarro 2015: Angela Paletta – Baroque oboe and QiGong

Course program and teacher’s curriculum

The course is open to amateurs or professionals who wish to approach the baroque and classical repertory with the period instrument or with the modern one. The program will focus on performing and interpretative aspects and on reed building tecniques. Particular attention will be given to the study of respiration with specially aimed QiGong exercises. Individual and collective classes will aim to the study of the soloistic and chamber repertory of the period, both sacred and profane, possibly in conjunction with singing, dance or theatre classes. It’s possible to agree with the teacher on a special repertory proposed by the student. A limited number of study instruments, kindly supplied by the maker Alberto Ponchio (website www.anciuti.com), will be available for the class; students are therefore advised, if possible, to bring their own instrument.

Angela Paletta,  after obtaining her diploma in Oboe at the  “A. Boito” Conservatory in Parma, has followed perfecting courses with I. Goritzki, P. Pollastri, P.W. Feit, P. Grazzi and A. Mion. She collaborates, playing both oboe and cor anglais, with several orchestras, among which Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica “G. Verdi” in Milan, Orchestra “Mozart” in Milan (where she also been in charge of the orchestra), Orchestra Filarmonica di Verona, Orchestra del Festival “T. Varga” at Sion (Switzerland), Orchestra Filarmonica di Torino, led by distinguished conductors and soloists such as H. Schiff, T. Varga, J. Horowitz, G. Cassone, Y. Kless. M. Rogliano, V. Sardelli. She took part in many chamber concerts with Trama Ensemble and with several ensembles in Italy and abroad. Since 2001 she collaborates as cor anglais and principal oboe with Orchestra Sinfonica di Adria and with Silver Symphony in Padova; since 2006 with Orchestra “G. Verdi” di Parma and Orchestra da Camera “F. Gonzaga” in Mantova. With the latter in May 2010 she has recorded the Concerto per oboe e archi by A. Marcello. She is also often active in the field of performance with period instruments, collaborating regularly with several early music groups among which Accademia di Musica Antica di Bazzano, Orchestra Barocca di Berna and with the “Il Teatro della Memoria” early music and dance company. She teaches Oboe at Scuola di Musica “Rinaldi” in Reggiolo and at Associazione Musicale ”Santa Cecilia” in Reggio Emilia.

Info on the workshop costs and registration is available at this link.

Humor Bizzarro 2015: Angela Paletta – Oboe barocco e QiGong

Il programma del corso e il curriculum della docente

Il corso è aperto ad amatori e professionisti che vogliano avvicinarsi al repertorio barocco e classico, sia con lo strumento moderno che con quello dell’epoca. Il programma si incentrerà sulle problematiche esecutive ed interpretative e sulla tecnica di costruzione delle ance. Particolare attenzione verrà data allo studio della respirazione con esercizi mirati di QiGongLe lezioni, individuali e collettive, mirano allo studio del repertorio solistico e cameristico del periodo, sia nel repertorio sacro che in quello profano in eventuale collaborazione con le classi di canto e di danza nonchè con quella di teatro. Sarà possibile concordare un repertorio solistico su proposta degli allievi. Alcuni strumenti da studio – gentilmente forniti dal costruttore Alberto Ponchio – saranno a disposizione degli studenti che non ne avessero uno; si consiglia comunque, se possibile, di portare il proprio.

Angela Paletta,  dopo il diploma in oboe conseguito presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma, si è perfezionata con I. Goritzki, P. Pollastri, P.W. Feit, P. Grazzi e A. Mion. Collabora con diverse Orchestre,sia come oboe che come corno inglese, tra cui: Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica “G. Verdi” di Milano, Orchestra “Mozart”di Milano (presso la quale ha ricoperto il ruolo di responsabile d’orchestra), Orchestra Filarmonica di Verona, Orchestra del Festival “T. Varga” di Sion (Svizzera), Orchestra Filarmonica di Torino, sotto la guida di direttori e solisti di chiara fama quali H. Schiff, T. Varga, J. Horowitz, G. Cassone, Y. Kless. M. Rogliano, V. Sardelli. Ha al suo attivo numerosi concerti di musica da camera con il Trama Ensemble e con diverse formazioni cameristiche in Italia e all’estero. Dal 2001 collabora come corno inglese e come primo oboe con l’Orchestra Sinfonica di Adria (RO) e con la Silver Symphony di Padova e dal 2006 con l’Orchestra “G. Verdi” di Parma e con l’Orchestra da Camera “F. Gonzaga” di Mantova. Con quest’ultima nel maggio 2010 ha inciso il concerto per oboe e archi di A. Marcello. Molto attiva per quanto riguarda la musica da camera e gli strumenti d’epoca, collabora regolarmente con diversi gruppi di musica antica tra cui l’Accademia di Musica Antica di Bazzano (BO), con l’Orchestra Barocca di Berna e con l’Associazione “Il Teatro della Memoria” di Roma. E’ docente di Oboe presso la Scuola di Musica “Rinaldi” di Reggiolo e l’Associazione Musicale ”Santa Cecilia” di Reggio Emilia.

Informazioni complete sui costi del corso e scheda d’iscrizione disponibili a questo link.

Los docentes de la edición 2014: Angela Paletta – Oboe barroco y QiGong

El curso está abierto a aficionados y profesionales que quieran acercarse al repertorio barroco y clásico, con el instrumento moderno o con el de la época. El programa se centrará en las problemáticas ejecutivas e interpretativas e en la técnica de construcción de las lengüetas. Las clases, individuales y de grupo, apuntan al estudio del repertorio solista y de cámara del periodo, tanto en el repertorio sacro como en lo profano en eventuales colaboraciones con las clases de canto y danza, además de la de teatro. Será posible acordar un repertorio solista bajo propuesta de los alumnos. Algunos instrumentos para el estudio estarán a disposición de los estudiantes que no tuvieran ninguno; sin embargo se recomienda, posiblemente, de llevar su propio instrumento.

Angela Paletta,  tras el diploma en Oboe conseguido en el Conservatorio “A. Boito” de Parma, se ha perfeccionado con I. Goritzki, P. Pollastri, P. W. Feit, P. Grazzi y A. Mion. Colabora con diferentes orquestas, tanto como Oboe que como corno inglés, entre ellos: Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica G. Verdi di Milano, Orchestra Mozart de Milán (de que ha sido responsable), Orchestra Filarmonica de Verona, Orchestra del Festival “T. Varga” de Sion (Svizzera), Orchestra Filarmonica di Torino, bajo la dirección de ilustres directores y solistas como H. Schiff, T. Varga, J. Horowitz, G. Cassone, Y. Kless. M. Rogliano, V. Sardelli.Ha realizado numerosos conciertos de música de cámara con el Trama Ensemble y con varias formaciones camarísticas en Italia y en el extranjero. Desde 2001 colabora como Corno inglés y como primer Oboe con la Orchestra Sinfonica di Adria (RO), y con la Silver Symphony de Padua y desde 2006 con la Orchestra G. Verdi de Parma y con la Orchestra da Camera ‘F. Gonzaga’ de Mantua. Con esta, ha grabado en mayo de 2010 el concierto para oboe y arcos de A. Marcello. Muy activa en el mundo de la música de cámara y los instrumentos de época, colabora regularmente con distintos grupos de música antigua entre los cuales cabe destacar la Accademia di Musica Antica de Bazzano (Bolonia), la Orchestra Barocca de Berna y la asociación Il Teatro della Memoria de Roma. Es docente de Oboe en la Scuola di Musica “Rinaldi” di Reggiolo y en la Associazione Musicale “Santa Cecilia” de Reggio Emilia.

Descargar reglamento y quotas del taller.

The teachers of the 2014 edition: Angela Paletta – Baroque oboe and QiGong

The course is open to amateurs or professionals who wish to approach the baroque and classical repertory with the period instrument or with the modern one. The program will focus on performing and interpretative aspects and on reed building tecniques. Particular attention will be given to the study of respiration with specially aimed QiGong exercises. Individual and collective classes will aim to the study of the soloistic and chamber repertory of the period, both sacred and profane, possibly in conjunction with singing, dance or theatre classes. It’s possible to agree with the teacher on a special repertory proposed by the student. A limited number of study instruments, kindly supplied by the maker Alberto Ponchio, will be available for the class; students are therefore advised, if possible, to bring their own instrument.

ANGELA PALETTA,  after obtaining her diploma in Oboe at the  “A. Boito” Conservatory in Parma, has followed perfecting courses with I. Goritzki, P. Pollastri, P.W. Feit, P. Grazzi and A. Mion. She collaborates, playing both oboe and cor anglais, with several orchestras, among which Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica “G. Verdi” in Milan, Orchestra “Mozart” in Milan (where she also been in charge of the orchestra), Orchestra Filarmonica di Verona, Orchestra del Festival “T. Varga” at Sion (Switzerland), Orchestra Filarmonica di Torino, led by distinguished conductors and soloists such as H. Schiff, T. Varga, J. Horowitz, G. Cassone, Y. Kless. M. Rogliano, V. Sardelli. She took part in many chamber concerts with Trama Ensemble and with several ensembles in Italy and abroad. Since 2001 she collaborates as cor anglais and principal oboe with Orchestra Sinfonica di Adria and with Silver Symphony in Padova; since 2006 with Orchestra “G. Verdi” di Parma and Orchestra da Camera “F. Gonzaga” in Mantova. With the latter in May 2010 she has recorded the Concerto per oboe e archi by A. Marcello. She is also often active in the field of performance with period instruments, collaborating regularly with several early music groups among which Accademia di Musica Antica di Bazzano, Orchestra Barocca di Berna and with the “Il Teatro della Memoria” early music and dance company. She teaches Oboe at Scuola di Musica “Rinaldi” in Reggiolo and at Associazione Musicale ”Santa Cecilia” in Reggio Emilia.

Info on the workshop costs and registration is available at this link.

I docenti dell’edizione 2014: Angela Paletta – Oboe barocco e QiGong

Il corso è aperto ad amatori e professionisti che vogliano avvicinarsi al repertorio barocco e classico, sia con lo strumento moderno che con quello dell’epoca. Il programma si incentrerà sulle problematiche esecutive ed interpretative e sulla tecnica di costruzione delle ance. Particolare attenzione verrà data allo studio della respirazione con esercizi mirati di QiGong. Le lezioni, individuali e collettive, mirano allo studio del repertorio solistico e cameristico del periodo, sia nel repertorio sacro che in quello profano in eventuale collaborazione con le classi di canto e di danza nonchè con quella di teatro. Sarà possibile concordare un repertorio solistico su proposta degli allievi. Alcuni strumenti da studio – gentilmente forniti dal costruttore Alberto Ponchio – saranno a disposizione degli studenti che non ne avessero uno; si consiglia comunque, se possibile, di portare il proprio.

Angela Paletta,  dopo il diploma in oboe conseguito presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma, si è perfezionata con I. Goritzki, P. Pollastri, P.W. Feit, P. Grazzi e A. Mion. Collabora con diverse Orchestre,sia come oboe che come corno inglese, tra cui: Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica “G. Verdi” di Milano, Orchestra “Mozart”di Milano (presso la quale ha ricoperto il ruolo di responsabile d’orchestra), Orchestra Filarmonica di Verona, Orchestra del Festival “T. Varga” di Sion (Svizzera), Orchestra Filarmonica di Torino, sotto la guida di direttori e solisti di chiara fama quali H. Schiff, T. Varga, J. Horowitz, G. Cassone, Y. Kless. M. Rogliano, V. Sardelli. Ha al suo attivo numerosi concerti di musica da camera con il Trama Ensemble e con diverse formazioni cameristiche in Italia e all’estero. Dal 2001 collabora come corno inglese e come primo oboe con l’Orchestra Sinfonica di Adria (RO) e con la Silver Symphony di Padova e dal 2006 con l’Orchestra “G. Verdi” di Parma e con l’Orchestra da Camera “F. Gonzaga” di Mantova. Con quest’ultima nel maggio 2010 ha inciso il concerto per oboe e archi di A. Marcello. Molto attiva per quanto riguarda la musica da camera e gli strumenti d’epoca, collabora regolarmente con diversi gruppi di musica antica tra cui l’Accademia di Musica Antica di Bazzano (BO), con l’Orchestra Barocca di Berna e con l’Associazione “Il Teatro della Memoria” di Roma. E’ docente di Oboe presso la Scuola di Musica “Rinaldi” di Reggiolo e l’Associazione Musicale ”Santa Cecilia” di Reggio Emilia.

Informazioni complete sui costi del corso e scheda d’iscrizione disponibili a questo link.