“Lo Specchio d’Amore” nelle foto di Gaetano Pastore

Il nostro spettacolo del 5 Maggio a Viterbo all’interno della XIII Stagione concertistica pubblica dell’Università della Tuscia

Foto di Gaetano Pastore

Ensemble di musica antica e danza storica de “Il Teatro della Memoria”:

  • Danzatori: Francesco Bocchi, Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Paolo Di Segni.
  • Musicisti: Nando Citarella ( canto, chitarra battente, percussioni), Carolina Pace (flauto dolce), Angela Paletta (bombarda), Rosanna Rossoni (canto), Francesco Tomasi (liuto, chitarra barocca), Andrea Toschi (fagotto corista, flauto dolce)

Per i credits completi vai al precedente post.

Il prossimo spettacolo del nostro ensemble sarà il 25 Maggio 2018 al Teatro Cyrano di Roma. Vedi le info a questo link.

Early Dance and Music performance “Il Torneo amoroso” in Rome

Coming soon…

On Friday 25 May the Il Teatro della Memoria Early Dance & Music Ensemble onstage at Teatro Cyrano

Torneo amoroso early dance music

Il Torneo Amoroso

Love battles, musical scherzi and drinking songs between Renaissance and Baroque

Music by: Cosimo Bottegari, Vincenzio Calestani, Giandomenico del Giovane da Nola, Andrea Falconieri, Girolamo Frescobaldi, Giovanni Giacomo Gastoldi, Giovanni Girolamo Kapsberger, Biagio Marini, Diego Ortiz, Salomone Rossi.
Choreographies from the treatises by: Thoinot Arbeau, Fabrizio Caroso and Cesare Negri

Dancers: Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Paolo Di Segni, Yari Molinari.

Musicians: Mauro Morini (trombone), Carolina Pace (recorder), Angela Paletta (shawm), Rosanna Rossoni (singins), Francesco Tomasi (lute, baroque guitar), Andrea Toschi (bass curtal, recorder)

Artistic direction: Claudia Celi and Andrea Toschi

Teatro Cyrano Il torneo amoroso early dance

Click for PDF poster

Friday 25 May 2018 – 9.00PM
Teatro Cyrano – via Santa Maria Mediatrice 22 – Roma (Italy) – see map below

Info & booking: (+39) 348.1012415 botteghinocyrano@gmail.com
www.teatrocyrano.net Facebook: Teatro Cyrano

Reduced tickets are available for subscribers to this Blog or to the Il Teatro della Memoria Facebook Fan Page . For info about booking them go to the tickets page.

Tickets available at: Teatro Cyrano Box Office, Ciaotickets sale points or online on webpage www.ciaotickets.com

“Il Torneo Amoroso” al Teatro Cyrano di Roma

Sta per iniziare…

Venerdì 25 Maggio 2018 alle 21,00 lo spettacolo dell’Ensemble di musica e danza antica de Il Teatro della Memoria

Venere e Marte_media risoluzione

Il Torneo Amoroso

Battaglie d’amore, scherzi musicali e canti del bere fra Rinascimento e Barocco

Musiche di Cosimo Bottegari, Vincenzio Calestani, Giandomenico del Giovane da Nola, Andrea Falconieri, Girolamo Frescobaldi, Giovanni Giacomo Gastoldi, Giovanni Girolamo Kapsberger, Biagio Marini, Diego Ortiz, Salomone Rossi. Brani coreografici dai trattati di Thoinot Arbeau, Fabrizio Caroso e Cesare Negri

Danzatori: Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Paolo Di Segni, Yari Molinari.

Musicisti: Mauro Morini (trombone), Carolina Pace (flauto dolce), Angela Paletta (bombarda), Rosanna Rossoni (canto), Francesco Tomasi (liuto, chitarra barocca), Andrea Toschi (fagotto corista, flauto dolce)

Coordinamento: Claudia Celi e Andrea Toschi

Teatro Cyrano Il torneo amoroso

Clicca per la locandina in PDF

Venerdì 25 Maggio 2018 – ore 21,00 – Teatro Cyrano
via Santa Maria Mediatrice 22 – 
Roma (vedi cartina qui sotto) – disponibile parcheggio
coordinate GPS: 41.898446, 12.444732

Info e prenotazioni: 348.1012415 botteghinocyrano@gmail.com
www.teatrocyrano.net Facebook: Teatro Cyrano

Per gli iscritti a questo Blog e alla Pagina Facebook de Il Teatro della Memoria sono disponibili biglietti ridotti. Per informazioni su come prenotarli vai alla pagina sconti.

Biglietti per “Il Torneo amoroso” acquistabili presso: botteghino Teatro Cyrano e/o www.ciaotickets.com e/o Punti Vendita Ciaotickets 

Humor Bizzarro 2018: Angela Paletta – Oboe barocco e QiGong

Il programma del corso e il curriculum della docente

angela palettaIl corso è aperto ad amatori e professionisti che vogliano avvicinarsi al repertorio barocco e classico, sia con lo strumento moderno che con quello dell’epoca. Il programma si incentrerà sulle problematiche esecutive ed interpretative e sulla tecnica di costruzione delle ance dell’oboe barocco. Particolare attenzione verrà data allo studio della respirazione con esercizi mirati di QiGong. Le lezioni, individuali e collettive, mirano allo studio del repertorio solistico e cameristico dello strumento, anche in collaborazione con le classi di canto e di danza. Parte dello programma sarà dedicata alle folìas e diferencias di compositori spagnoli del periodo barocco. Sarà possibile concordare un repertorio solistico su proposta degli allievi.

Alcuni strumenti da studio – gentilmente forniti dal costruttore Alberto Ponchio (vedi il sito web Anciuti) – saranno a disposizione degli studenti che non ne avessero uno; si consiglia comunque, se possibile, di portare il proprio. Oboe barocco Alberto Ponchio

Angela Paletta

dopo il diploma in oboe conseguito presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma, si è perfezionata con I. Goritzki, P. Pollastri, P.W. Feit, P. Grazzi e A. Mion. Collabora con diverse Orchestre,sia come oboe che come corno inglese, tra cui: Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica “G. Verdi” di Milano, Orchestra “Mozart”di Milano (presso la quale ha ricoperto il ruolo di responsabile d’orchestra), Orchestra Filarmonica di Verona, Orchestra del Festival “T. Varga” di Sion (Svizzera), Orchestra Filarmonica di Torino, sotto la guida di direttori e solisti di chiara fama quali H. Schiff, T. Varga, J. Horowitz, G. Cassone, Y. Kless. M. Rogliano, V. Sardelli. Ha al suo attivo numerosi concerti di musica da camera con il Trama Ensemble e con diverse formazioni cameristiche in Italia e all’estero. Dal 2001 collabora come corno inglese e come primo oboe con l’Orchestra Sinfonica di Adria (RO) e con la Silver Symphony di Padova e dal 2006 con l’Orchestra “G. Verdi” di Parma e con l’Orchestra da Camera “F. Gonzaga” di Mantova. Con quest’ultima nel maggio 2010 ha inciso il concerto per oboe e archi di A. Marcello. Molto attiva per quanto riguarda la musica da camera e gli strumenti d’epoca, collabora regolarmente con diversi gruppi di musica antica tra cui l’Accademia di Musica Antica di Bazzano (BO), con l’Orchestra Barocca di Berna e con l’Associazione “Il Teatro della Memoria” di Roma. E’ docente di Oboe presso la Scuola di Musica “Rinaldi” di Reggiolo e l’Associazione Musicale ”Santa Cecilia” di Reggio Emilia.

Informazioni complete sui costi del corso di oboe barocco e scheda d’iscrizione disponibili a questo link.

Il Teatro della Memoria in “Lo Specchio d’Amore” per la XIII stagione concertistica dell’Università della Tuscia

Il 5 Maggio a Viterbo, presso l’Auditorium di S. Maria in Gradi, uno spettacolo di musiche, canti e danze fra Cinquecento e Seicento

Spettacolo S. Maria in Gradi Viterbo

logo UNITUS
logo Carivit

XIII Stagione concertistica pubblica
Anno Accademico 2017-2018
Auditorium di S. Maria in Gradi
Via Sabotino, 20, 01100 Viterbo

Fondatore e Direttore artistico: Franco Carlo Ricci
 Sabato 5 maggio 2018, ore 18
Spettacolo realizzato in collaborazione con

Il Teatro della Memoria

Lo Specchio d’Amore

Musiche, canti e danze fra Cinquecento e Seicento

A un ideale convito ove la cultura aulica si colora di elementi popolari e le schermaglie d’amore s’intrecciano ai temi della festa e ai canti del bere, Dame e Cavalieri si dilettano nella danza e, come in un gioco di specchi, si riflettono nei personaggi dell’Ariosto.

Il programma propone coreografie ricostruite sulla base dei manuali redatti dai maestri di ballo del tempo. Le musiche, frutto di un’accurata ricerca sulle fonti originali, vengono eseguite su copie fedeli di strumenti d’epoca. I danzatori e i musicisti affiancano da molti anni all’attività spettacolare, svolta in Italia e all’estero, un’intensa opera di divulgazione.

Musiche di: Cosimo Bottegari, Vincenzio Calestani, Giandomenico del Giovane da Nola, Andrea Falconieri Girolamo Frescobaldi, Giovanni Giacomo Gastoldi, Giovanni Girolamo Kapsberger, Biagio Marini, Diego Ortiz, Salomone Rossi

Brani coreografici dai trattati di: Thoinot Arbeau, Fabrizio Caroso e Cesare Negri

Ensemble di musica antica e danza storica de “Il Teatro della Memoria”:

  • Danzatori: Francesco Bocchi, Simona Buompadre, Fiorella Cardinale Ciccotti, Claudia Celi, Paolo Di Segni.
  • Musicisti: Nando Citarella ( canto, chitarra battente, percussioni), Carolina Pace (flauto dolce), Angela Paletta (bombarda), Rosanna Rossoni (canto), Francesco Tomasi (liuto, chitarra barocca), Andrea Toschi (fagotto corista, flauto dolce)

Coordinamento: Claudia Celi e Andrea Toschi

Adattamento delle scene dall’Orlando Furioso a cura di: Ondadurto Teatro

Oggetti di scena a cura di: In Situ

Auditorium di S. Maria in Gradi – Via Sabotino, 20 – Viterbo – ampio parcheggio
Sabato 5 maggio 2018, ore 18 – Infotel: 0761.357.937; 348.793.1782. E-mail: delrosa@unitus.it

Informazioni per arrivare all’Auditorium

Venendo da Roma si entra a Viterbo per la Via Cassia (SR2) e di fronte alla Porta Romana si gira stretto a destra su via Santa Maria in Gradi, poi a sinistra su via Sabotino. Sulla sinistra c’è un cancello con l’entrata al parcheggio. Se venite da altre località potete trovare il percorso con Google Maps qui sotto.

Humor Bizzarro 2018: regolamento e costi

Humor Bizzarro 2018 regolamento

XVII Edizione – Roma 28 luglio-5 agosto 2018

Corsi, concerti e laboratori a cura di
Il Teatro della Memoria (dir. artistica: Claudia Celi e Andrea Toschi)

I docenti di L’Humor Bizzarro 2018:

Canto rinascimentale e barocco: Rosanna Rossoni
Danze del XVI-XVII secolo fra Italia e Spagna: Claudia Celi
Danze e contraddanze del XVII-XVIII secolo tra Francia e Spagna: Ilaria Sainato
Danze di società del XIX secolo: Paolo Di Segni
Flauto dolce: Marco Rosa Salva
Liuto rinascimentale, Tiorba e Chitarra barocca: Francesco Tomasi
Oboe barocco: Angela Paletta
Trombone rinascimentale e barocco: Ercole Nisini
Accompagnamento al Cembalo: Paolo Tagliapietra

Seminario di Gestualità retorica: Ilaria Sainato
Seminario di Qi Gong: Angela Paletta

Pratica di Musica d’insieme e di Accompagnamento alla danza

 

 Regolamento

I corsisti sono assicurati contro gli infortuni durante le lezioni e i saggi con un massimale di €50.000.

I corsi sono a numero chiuso, così determinato:

  • corsi di canto o strumento – massimo 10 iscritti
  • corsi di Danza – massimo 16 iscritti

Prima dell’iscrizione un importo pari alla somma della quota di iscrizione più il 50% delle rette dei corsi scelti dovrà essere versato mediante bonifico bancario sul conto n. 8660-2799 presso Monte dei Paschi di Siena (coordinate europee IBAN: IT 42 L 01030 03260 000000279928 – BIC: PASCITM1R33 ), intestato a: Il Teatro della Memoria, oppure mediante vaglia postale a: Il Teatro della Memoria – c/o A. Toschi – via Gradoli, 56 – 00189 Roma. Per i residenti al di fuori dell’area Euro è possibile pagare attraverso TransferWise o carta di credito (chiedeteci istruzioni).

Gli iscritti saranno ammessi sulla base dell’ordine di arrivo delle schede di iscrizione; nel caso che un corso abbia raggiunto il numero massimo, i non ammessi saranno tempestivamente informati e, qualora non desiderino iscriversi a un altro corso, l’anticipo versato sarà rimborsato. In caso di rinuncia per qualunque motivo comunicata alla direzione dopo il 30 giugno 2018 l’anticipo già versato non sarà restituito. In caso di rinuncia prima di tale data – da comunicare esclusivamente compilando il modulo sulla pagina web dedicata – sarà restituita una somma pari all’anticipo versato meno €60,00. I corsi che non raggiungeranno un numero minimo di iscrizioni non saranno attivati; in questo caso la Direzione avviserà tempestivamente gli iscritti e, qualora essi non desiderino iscriversi a un altro corso, rimborserà interamente l’anticipo versato.

La scheda d’iscrizione accompagnata da una copia della ricevuta di versamento dell’anticipo dovrà pervenire entro il giorno 30 giugno 2018:

  • per posta a: Il Teatro della Memoria – c/o A. Toschi – via Gradoli, 56 – 00189 Roma
  • per fax al n. (+39) 06–33267447
  • per e–mail a: info@teatrodellamemoria.org

Il saldo dovrà essere versato prima dell’inizio dei corsi.

La Direzione si riserva di apportare modifiche al programma. L’accoglienza degli iscritti avverrà il 28 luglio dalle 16,00 alle 19,30 presso la sede dei corsi in Piazza Giustiniani 4/a.

Quote

Iscrizione e assicurazione

  • con pagamento dell’anticipo entro il 30/6/18 €60,00
  • con pagamento dell’anticipo dopo il 30/6/18 €120,00

Per gli iscritti a scuole e associazioni convenzionate e per chi frequenta più di un corso: riduzione di €40,00.

Rette di frequenza

Corsi principali:

  • Canto o Strumento: €270,00
  • Danza (durata 12 ore): €140,00

Corsi complementari:

  • Sei lezioni individuali da 30 minuti di Canto o Strumento: €180,00
  • Seminario di Gestualità retorica: €90,00

Il Seminario di Qi Gong è gratuito per tutti gli iscritti.

Sede dei corsi – Esercizi convenzionati

I corsi si terranno presso la Scuola Popolare di Musica di Testaccio nella sede di Piazza Giustiniani 4/a. I corsisti potranno usufruire di sconti presso ristoranti, alberghi e Bed&Breakfast convenzionati. L’elenco degli esercizi convenzionati sarà inviato per e–mail o per posta prioritaria a tutti quelli che ne faranno richiesta.

I curriculum dei docenti sono disponibili su questa pagina.
I programmi dei corsi sono a questo link.

Sede dei corsi: Scuola Popolare di Musica di Testaccio.

Info: tel. e fax 06-33267447 – cell. 328-3645555; e-mail: info@teatrodellamemoria.org
oppure contattaci compilando il modulo qui sotto:

Next Summer in Rome: the Early Music & Dance Workshop “L’Humor Bizzarro”

Humor Bizzarro 2018 Early Music Early Dance

International Early Music & Dance Workshop
17th Edition – Rome July28th – August 5th, 2018

Courses, concerts and seminars managed by
Il Teatro della Memoria (artistic direction: Claudia Celi and Andrea Toschi)

The teachers of L’Humor Bizzarro 2018:

16th-17th Century Dances between Italy and Spain: Claudia Celi
17th-18th Century Dances and Contredanses between France and Spain: Ilaria Sainato
19th Century Social Dances: Paolo Di Segni
Baroque Oboe: Angela Paletta
Recorder: Marco Rosa Salva
Renaissance & Baroque Singing: Rosanna Rossoni
Renaissance & Baroque Trombone: Ercole Nisini
Renaissance Lute, Theorbo and Baroque Guitar: Francesco Tomasi
Cembalo Accompaniment: Paolo Tagliapietra

Rhethorical Gesture Seminar: Ilaria Sainato
Qi Gong Seminar: Angela Paletta

Ensemble Music and Dance Accompaniment Practice

The teachers’ CV are available on this page.

Location: Scuola Popolare di Musica di Testaccio – Rome – Italy.

Regulations, costs and registration form for L’Humor Bizzarro 2018 available on this page.
Programs (in Italian) are at this link.

Info: tel. & fax +39-06-33267447 – mob. +39-328-3645555; e-mail: info@teatrodellamemoria.org
or contact us by filling the form below:

A Roma dal 28 luglio al 5 agosto “L’Humor Bizzarro 2018”

Humor Bizzarro 2018

XVII Edizione – Roma 28 luglio-5 agosto 2018

Corsi, concerti e laboratori a cura di
Il Teatro della Memoria (dir. artistica: Claudia Celi e Andrea Toschi)

I docenti di L’Humor Bizzarro 2018:

Canto rinascimentale e barocco: Rosanna Rossoni
Danze del XVI-XVII secolo fra Italia e Spagna: Claudia Celi
Danze e contraddanze del XVII-XVIII secolo tra Francia e Spagna: Ilaria Sainato
Danze di società del XIX secolo: Paolo Di Segni
Flauto dolce: Marco Rosa Salva
Liuto rinascimentale, Tiorba e Chitarra barocca: Francesco Tomasi
Oboe barocco: Angela Paletta
Trombone rinascimentale e barocco: Ercole Nisini
Accompagnamento al Cembalo: Paolo Tagliapietra

Seminario di Gestualità retorica: Ilaria Sainato
Seminario di Qi Gong: Angela Paletta

Pratica di Musica d’insieme e di Accompagnamento alla danza

I curriculum dei docenti sono disponibili su questa pagina.

Sede dei corsi: Scuola Popolare di Musica di Testaccio.

Il regolamento, i costi e la scheda d’iscrizione sono disponibili su questa pagina

I programmi di L’Humor Bizzarro 2018 sono disponibili a questo link.

Info: tel. e fax 06-33267447 – cell. 328-3645555; e-mail: info@teatrodellamemoria.org
oppure contattaci compilando il modulo qui sotto:

Musiche, danze e ottave rime per Torquato Tasso

Le foto dello spettacolo del 6 Novembre all’interno delle Giornate di studio Indagini su Tasso 

foto di Nadia Noemi Celentano

Nell’ambito delle giornate di studio Indagini su Tasso promosse dal Comune di Sorrento su iniziativa dell’Istituto di cultura “Torquato Tasso”, la sera dello scorso 6 Novembre si è svolto un evento spettacolare costruito attorno alle opere del poeta. L’ensemble di musica antica e danza storica de Il Teatro della Memoria (direzione artistica: Claudia Celi e Andrea Toschi) ha eseguito musiche e danze dell’epoca abbinate alla lettura di brani tassiani.

Credits:

  • Attore: Salvatore Guadagnuolo
  • Danzatori: Simona Buompadre, Claudia Celi,  Paolo Di Segni, Maria Cristina Esposito, Yari Molinari
  • Musicisti: Mauro Morini (trombone rinascimentale), Carolina Pace (flauto dolce), Angela Paletta (bombarda), Andrea Toschi (fagotto rinascimentale e flauto dolce)
  • Illustrazione costumi: Giuseppe Tramontano
  • Illustrazione danze: Claudia Celi
  • Con la partecipazione di: Scuola di danza “Patty Schisa” di Sorrento

Clicca sull’immagine qui sotto per il dépliant con il programma delle giornate di studi e i credits completi

Depliant Sorrento

Anche la musica e la danza per celebrare Torquato Tasso a Sorrento

Dal 6 all’8 Novembre le Giornate di studio Indagini su Tasso con conferenze, mostre, seminari di gastronomia e momenti spettacolari

Altamura - Tasso a Sorrento

Francesco Saverio Altamura, Il Tasso presso sua sorella a Sorrento (1861), olio su tela

Nell’ambito delle celebrazioni per il 440° anniversario del ritorno di Torquato Tasso a Sorrento, la città natale celebra il suo illustre concittadino con una serie di eventi, che si svolgeranno nei prossimi giorni dal 6 all’8 Novembre, organizzati dal Comune di Sorrento su iniziativa dell’Istituto di cultura “Torquato Tasso” con il patrocinio di importanti  Istituzioni (v. dépliant in fondo alla pagina).

Sotto il titolo Indagini su Tasso, sono in programma un fitto numero di comunicazioni scientifiche di studiosi provenienti da Centri di ricerca e Università italiani ed esteri, il seminario Caterina Sforza e il suo ricettario e due mostre, una su Le edizioni illustrate della Gerusalemme Liberata dal secolo XVI al XVIII, l’altra su La profumeria del Rinascimento fra igiene, medicina e seduzione.

Due  i momenti spettacolari, entrambi presso il Teatro Tasso. La sera del 6 Novembre interverrà Il Teatro della Memoria (direzione artistica Claudia Celi e Andrea Toschi) che eseguirà musiche e danze dell’epoca abbinate alla lettura di brani tassiani a cura dell’attore Salvatore Guadagnuolo, con la partecipazione della Scuola di danza “Patty Schisa” di Sorrento. Ad illustrare i costumi interverrà Giuseppe Tramontano, per le danze Claudia Celi. I brani coreografici, ricostruiti sulla base dei trattati di Fabrizio Caroso e Cesare Negri, saranno eseguiti dall’ensemble di musica antica e danza storica de Il Teatro della Memoria composto dai danzatori Simona Buompadre, Claudia Celi,  Paolo Di Segni, Maria Cristina Esposito, Yari Molinari e dai musicisti Mauro Morini (trombone rinascimentale), Carolina Pace (flauto dolce), Angela Paletta (bombarda), Andrea Toschi (fagotto rinascimentale e flauto dolce). 
Il giorno 7 Novembre  sarà la volta del Quintus Ensemble diretto da Davide Troia della Pietà dei Turchini di Napoli che proporrà  un concerto di madrigali su testi del Tasso composti da Carlo Gesualdo da Venosa e Claudio Monteverdi.

Clicca sull’immagine qui sotto per scaricare il dépliant con il programma completo

Depliant Sorrento

Guarda le foto dello spettacolo a questo link