EUYO e OGI: due opportunità per giovani aspiranti orchestrali

Disponibile il bando di selezione per l’Orchestra dei Giovani dell’Unione Europea e per l’Orchestra Giovanile Italiana

EUYO

Il progetto della European Union Youth Orchestra (EUYO), nato nel 1978 su iniziativa – fra gli altri – del M° Claudio Abbado, coinvolge ogni anno 160 giovani strumentisti provenienti da tutti i paesi dell’Unione Europea che dopo le selezioni hanno l’opportunità di partecipare a tournées internazionali nelle più prestigiose sale da concerto. Le selezioni in Italia, curate dalla Rai, sono abbinate a quelle per l’Orchestra Giovanile Italiana.

La partecipazione alle selezioni è aperta a strumentisti di: flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno, tromba, trombone, tuba, strumenti a percussione, arpa, violino, viola, violoncello e contrabbasso. Il termine delle iscrizioni, da effettuare online, è alle ore 24 del 14 Settembre 2018. Il regolamento completo è disponibile a questo link.

Limiti d’età:
  • per l’Orchestra dei Giovani dell’Unione Europea “EUYO”, possono partecipare i candidati nati tra il 1º gennaio 1992 e il 31 dicembre 2002.
  • per l’Orchestra Giovanile Italiana, possono partecipare i candidati nati tra il 1º gennaio 1991 e il 31 dicembre 2000.
Info e iscrizioni sul sito della RAI a questo link

Se vuoi, mandaci un commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: