“Limón Italia 2017” – lezione aperta al pubblico

Con la lezione del 23 luglio si conclude il seminario con Nina Watt

limon Italia 2017

clicca sull’immagine per guardare il promo

Domenica 23 Luglio 2017 alle ore 12, presso il DAF-Dance Arts Faculty (via Assisi, 37 – Roma – zona Tuscolano) si terrà una lezione aperta a conclusione del seminario intensivo tenuto dalla Master Teacher Nina Watt, una delle più grandi pedagoghe della danza contemporanea in attività.

LIMÓN ITALIA è un progetto organizzato da Dance Continuum, ideato dalla docente e coreografa Cristina Caponera per la formazione artistica professionale e per la diffusione della filosofia e della tecnica Humphrey-Limón attraverso i suoi Master Teachers.

Giunto al sesto anno, dopo cinque edizioni in Umbria LIMÓN ITALIA 2017 si è svolto a Roma in collaborazione col DAF Tuscolano. Il seminario ha rappresentato un’importante opportunità per i danzatori professionisti, per gli studenti di livello intermedio-avanzato e per gli insegnanti di danza intervenuti.

Per maggiori informazioni vedi il precedente post.

Sede del corso: DAF Dance Arts Faculty – via Assisi, 37 – Roma (metro A Ponte Lungo)
Lezione aperta al pubblico: Domenica 23 Luglio 2017 – ore 12,00 – ingresso libero
info:
 info.dcontinuum@gmail.com – cell. 340.2760852

Dance Continuum annuncia “Limón Italia 2017”

A Luglio a Roma seminario intensivo Humphrey–Limón con Nina Watt

Limon Italia 2017

Organizzata dall’Associazione Dance Continuum con la direzione artistica di Cristina Caponera, si svolgerà a Roma presso DAF-Dance Arts Faculty (via Assisi, 37 – zona Tuscolano) dal 17 al 23 Luglio prossimi la sesta edizione di Limón Italia. Il seminario intensivo, di livello intermedio-avanzato, si rivolge a studenti di livello professionale, danzatori, docenti e studiosi a avrà come finalità quella di esplorare la tecnica e la filosofia Humphrey–Limón sotto la guida della Master Teacher Nina Watt. Le lingue del corso saranno inglese e italiano.

Sono previste classi di tecnica, di repertorio e incontri con proiezioni video, per un totale di 30 ore di studio. Le lezioni di tecnica saranno accompagnate dal vivo dai musicisti specializzati Marco Melia e Federico Di Maio. Domenica 23 luglio alle ore 12.00 si svolgerà una lezione aperta al pubblico con presentazione informale di repertorio Humphrey- Limón. Il programma dettagliato in PDF è disponibile a questo link.

Sede del corso: DAF Dance Arts Faculty – via Assisi, 37 – Roma
Info e iscrizioni: info.dcontinuum@gmail.com 

 

Performance di una notte d’estate in Valnerina

Nelle piazze e nei vicoli del Borgo di San Mamiliano la serata inaugurale delle “Residenze Creative” nell’ambito del progetto Le Relazioni Armoniche


Foto di Andrea Toschi
Per il programma completo ed i credits vedi il PDF della manifestazione

A Ferentillo “Le Relazioni Armoniche”

Nel suggestivo borgo della Valnerina spettacoli e residenze creative con giovani artisti, coreografi e musicisti

Ferentillo relazioni armoniche

Continua fra Ferentillo e le frazioni  San Mamiliano e Castellone Basso Le Relazioni Armoniche, secondo ciclo del progetto triennale Ferentillo e Le Residenze d’Arte.
Riportiamo qui di seguito il comunicato stampa:

LE RELAZIONI ARMONICHE – COMUNICATO STAMPA

Le Relazioni Armoniche

 Logo Ferentillo

21 giorni di attività | 20 artisti | 3 comuni oltre 10 spazi | 4 residenze artistiche | 4 spettacoli | 4 laboratori formativi | 1 contest video | 500 studenti coinvolti

24 agosto | 13 settembre 2015

Il Comune di Ferentillo, con il sostegno della Fondazione CARIT, ospita e sostiene Le Relazioni Armoniche, secondo ciclo del progetto triennale Ferentillo e Le Residenze d’Arte.

Il progetto triennale che quest’anno abbraccia il tema dell’incontro e si fonda sulle relazioni armoniche – da cui il titolo – è ideato da Dance Continuum con la direzione artistica di Cristina Caponera.

L’intero progetto si svolge dal 24 agosto al 13 settembre 2015 nel suggestivo borgo umbro di Ferentillo e delle sue frazioni di San Mamiliano e di Castellone Basso, promuovendo l’incontro tra la popolazione e la cultura coreutico – musicale, attraverso momenti di dialogo, scambio e creatività.

Il cuore pulsante del progetto Le Relazioni Armoniche sono le Residenze Creative che dal 31 agosto al 6 settembre 2015 popolano la Valnerina di giovani coreografi, maestri musicisti, esperti e artisti d’eccezione comeVanessa Gravina.

Dal 31 agosto al 3 settembre, quattro giovani coreografi – selezionati su territorio nazionale tramite pubblico avviso – sono invitati a lavorare, negli spazi messi a disposizione dal Comune di Ferentillo, con i maestri musicisti coinvolti da Dance Continuum. Insieme indagano il tema dell’incontro nel segno delle relazioni armoniche. Le relazioni armoniche definiscono questa seconda edizione come un percorso votato alla ricerca della relazione con l’altro. Un percorso che genera relazioni artistiche e umane, volte alla conoscenza e alla condivisione.

Il 4 settembre alle ore 20.30 nell’antico borgo di San Mamiliano (frazione del Comune di Ferentillo) Vanessa Gravina, accompagnata dal maestro compositore Marco Melia, legge brani sul tema dell’incontro; i quattro giovani coreografi selezionati – introdotti dalla proiezione del video Nera River realizzato da Walter Paradiso nel 2014 – raccontano la loro ricerca insieme con i maestri musicisti. Il tutto è armonizzato dagli interventi danzati della Compagnia Dance Continuum sulle note del maestro Federico Di Maio.

Il 5 e il 6 settembre, dalle 20.30 alle 23.00, in diversi luoghi del Comune di Ferentillo si presentano i quattro elaborati artistici, esito delle residenze creative 2015.

Durante le Residenze Creative nelle giornate dell’ 1, 3 e 5 settembre alle 18.30 presso la Sala Teatro del plesso scolastico di Ferentillo, Rossella Battisti, giornalista esperta di danza, attraverso tre appuntamenti “visionari”, dal titolo Danza tra incontro e visione, introduce il pubblico al tema suggestivo e centrale dell’incontro in danza, attraverso proiezioni video di estratti da opere di danza, spaziando dal linguaggio classico a quello contemporaneo.

Le Relazioni Armoniche sono anche percorso formativo per i più giovani dei comuni di Monte Franco, Arrone e Ferentillo, con il progetto Una Tribù in movimento con 4 laboratori pratico – teorici e il contest video La mia città in un minuto.

Dal 24 agosto al 13 settembre Virginia Pezzano, Denise Patané, Walter Paradiso, Federica Cucinotta tracciano quattro percorsi – Un gioco da bambini (in due tranche), Cavaldanzando, Immaginazione e video, Somma o differenza: in che rapporto sei con gli altri? – per introdurre i ragazzi al tema dell’incontro con l’altro.

Il contest video La mia città in un minuto, giunto quest’anno alla sua seconda edizione, coinvolge i ragazzi delle classi prima e seconda di scuola secondaria di I grado dell’Istituto comprensivo “G. Fanciulli”. I giovanissimi partecipanti, con smartphone o tablet, sono invitati a realizzare un video con lo scopo di raccontare, attraverso i movimenti del corpo e gli elementi paesaggistici, una “storia” pensata da loro sul proprio paese. Le piccole creazioni avranno visibilità sui canali social di Dance Continuum e le più meritevoli – selezionate da Cristina Caponera, Walter Paradiso e dalla Prof.ssa Alessia Marini – potranno far aggiudicare alla propria classe un tablet per uso comune.

Il 12 settembre nel borgo di Castellone Basso (frazione del Comune di Ferentillo) la Compagnia Dance Continuum presenta lo spettacolo, in forma itinerante, Le Teche del Conte Hartig di Cristina Caponera. Una passeggiata, a partire dal Frantoio Costantini alle 20.00, tra le meraviglie della natura, l’arte e l’architettura del luogo, per scoprire attraverso la danza e le note del Maestro Melia, un luogo affascinante e le sue relazioni armoniche.

Al termine di questa edizione Mariella Rinaldi redigerà un cahier che racconterà le attività, gli incontri e gli spettacoli del progetto Le Residenze D’Arte, L’acqua e la pietra 2014 e Le Relazioni Armoniche 2015. Il cahier, Ferentillo e Le Residenze d’Arte sarà pubblicato dall’editore Thyrus alla fine del 2015.

L’intero percorso del progetto 2015 Le Relazioni Armoniche sarà video documentato da Valeria Festino.

Informazioni: info.dcontinuum@gmail.com | tel. 349.3234134
Scarica il PDF con il programma degli eventi

Limón Italia 2012

A Ferentillo (TR) dal 14 al 29 luglio seminario intensivo con Nina Watt, Betty Jones e Fritz Ludin

Sostenuto dal Comune di Ferentillo e dall’Associazione Dance Continuum con il Patrocinio dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America, nell’incomparabile cornice del paesaggio umbro della Valnerina, a pochi chilometri dalla Cascata delle Marmore e dal Lago di Piediluco si terrà un seminario intensivo, unico in Italia, per esplorare la profondità della tecnica e la filosofia Humphrey-Limòn con  tre leggendari maestri di danza: Betty Jones, Fritz Ludin, Nina Watt.

Clicca sull’immagine per il programma dell’evento

Il seminario fa parte di un progetto quinquennale di studio e diffusione della filosofia e della tecnica Humphrey-Limón, ideato da Sandra Fuciarelli e avviato nel settembre 2010 con l’Evento LIMÓN A ROMA organizzato da Cristina Caponera e Sandra Fuciarelli in collaborazione con Dance Arts Faculty, con il Patrocinio dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America. L’edizione LIMÓN A ROMA 2011, che ha avuto luogo presso il Centro di Danza Balletto di Roma, ha ottenuto il contributo dell’ Ambasciata degli Stati Uniti d’America.

Info: Dance Continuum: Ilaria Baldo: 347 1961898 info@associazioneblimp.com
340.2760852 d.continuum@fastwebnet.it
www.dancecontinuum.it

Il promo del seminario:

Dal 1 al 10 settembre “Limón a Roma”

Seminario intensivo con Betty Jones e Fritz Ludin

Riceviamo e segnaliamo questa interessante iniziativa organizzata dall’Associazione Culturale Dance Continuum, Cristina Caponera e Sandra Fuciarelli, con il Contributo dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America, presso il Centro di Danza Balletto di Roma e l’Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi.

Comunicato stampa

LIMÓN A ROMA 2011. Seminario intensivo con i protagonisti della storia della danza Betty Jones e Fritz Ludin.

L’Associazione Culturale Dance Continuum, Cristina Caponera e Sandra Fuciarelli, con il Contributo dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America, presentano LIMÓN A ROMA 2011 presso il Centro di Danza Balletto di Roma e l’Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi. (1 – 10 settembre).

Borsa di studio per il vincitore del contest del 24 agosto sulla pagina facebook dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America.

LIMÓN A ROMA 2011 è parte di un progetto di studio quinquennale volto alla diffusione del pensiero artistico e filosofico di Doris Humphrey e José Limón, fondatori di una delle principali scuole della modern dance americana.
Nucleo della manifestazione è il Corso intensivo (1 – 10 settembre 2011) condotto, presso il Centro di Danza Balletto di Roma, dai due straordinari maestri Betty Jones e Fritz Ludin, eredi diretti e ricostruttori di quel patrimonio coreutico. Sono previste lezioni di Tecnica e Repertorio Humphrey-Limón, Composizione della danza, Power of Rhythm e Placement e lezioni teorico-pratiche sui principi della tecnica Limón, per un totale di 45 ore di studio.
LIMÓN A ROMA 2011 include, a ingresso libero su prenotazione, due incontri di studio con Betty Jones e Fritz Ludin: una conferenza, condotta da Sandra Fuciarelli, con proiezione di video inediti (giovedì 8 settembre, ore 16,30 Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi, Via Michelangelo Caetani, 32) e la lezione conclusiva di Repertorio Humphrey-Limón (sabato 10 settembre, ore 16,15, Centro di Danza Balletto di Roma, Via Aurelia 477). A compimento del seminario saranno rilasciati ai partecipanti certificati per il riconoscimento credito nelle Università e nelle scuole secondarie superiori.
L’evento è stato realizzato anche grazie all’ospitalità dell’ICBSA – Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi.
Mercoledì 24 agosto alle ore 13, sarà messa in palio una borsa di studio per il vincitore del contest organizzato dall’Ambasciata degli Stati Uniti d’America sulla propria pagina facebook  http://www.facebook.com/AmbasciataUSA .

LIMÓN A ROMA 2011:

INFO: d.continuum@fastwebnet.it

http://www.dancecontinuum.it

Cristina Caponera: + 39 340 2760852, Sandra Fuciarelli: +39 3401530505

PRENOTAZIONI E ISCRIZIONI: Dance Continuum, d.continuum@fastwebnet.it.

PROMOZIONE E COMUNICAZIONE: Andrea Baker: andreabaker@virgilio.it, +39 3475644989