Serate di musica antica a Castel Sant’Angelo

Per il progetto ART-city, la sezione Arte, musica e spettacoli a Castel Sant’Angelo presenta sette concerti dedicati al repertorio barocco e classico eseguito con strumenti storici

ART-city

clicca per il programma completo del progetto ART-city

Nel quadro del grande progetto ART-city promosso dal Polo Museale del Lazio (Direttrice: Edith Gabrielli), Castel Sant’Angelo con vari dei suoi spazi sarà la sede di una serie di appuntamenti di particolare interesse per gli appassionati dell’esecuzione storicamente informata della musica barocca e classica. Curata da Cristina Farnetti, la rassegna vedrà la partecipazione di noti ensemble ed artisti. Questo è il programma annunciato:

  • 28 Giugno, ore 21.00 – Europa Galante, Vivica GenauxA. Vivaldi, Arie d’opera e Concerti
  • 29 Giugno, ore 21.00 – Fabio Biondi, Paola PoncetLa storia del violino in Italia (1700-1750)
  • 6 Luglio, ore 21.00 – Paolo Pandolfo EnsembleParis 1689. Rivoluzionari alla corte del Re Sole
  • 14 Luglio, ore 21.00 – Cappella Neapolitana diretta da Antonio Florio, Pino De VittorioNapoli! L’età d’oro della commedia per musica napoletana
  • 23 Luglio, ore 18.30 – Quartetto BernardiniMozart incontra Bach
  • 27 Luglio, ore 21.00 – Rinaldo AlessandriniBach
  • 3 Agosto, ore 21.00 – Ensemble DialoghiMozart e Beethoven. I quintetti per fiati e fortepiano
  • 13 Settembre, ore 18.30 – Maurizio Croci, Evangelina MascardiLe muse di Vulcano. Musica, armi e amore ai tempi di Paolo III Farnese
Biglietti

Gli eventi sono accessibili con il biglietto unico per un ingresso a Palazzo Venezia e uno a Castel Sant’Angelo fino a esaurimento posti. Intero € 15,00 – Ridotto € 7,50.
Nei giorni della rassegna Castel Sant’Angelo sarà aperto dalle 8.30 alle 23.30; la biglietteria chiuderà mezz’ora prima.

Info e prenotazioni

seredarte@gmail.com – tel.: +39 06 32810410 (dal lunedì al venerdì ore 9-18 e il sabato ore 9-13); la prenotazione è prevista per un numero limitato di posti, garantiti solo entro 30 minuti prima dell’orario d’inizio dello spettacolo.

Scarica il programma completo
Sito web di ART-city: https://www.art-city.it/

Concerto in ricordo di Paolo Rostirolla

Il Gonfalone Ensemble presenta una serata dedicata ad una figura di riferimento della musica antica, anima dello storico negozio Hortus Musicus


Fra gli appuntamenti della stagione 2014-15 dell’Oratorio del Gonfalone, di particolare significato per gli amanti della musica e della danza antica a Roma sarà quello di giovedì 7 maggio dedicato a Paolo Rostirolla, figura di riferimento imprescindibile a partire dagli anni ’60 del secolo scorso per intere generazioni di musicisti, studenti e appassionati del settore che si rivolgevano a lui per trovare una copia di uno strumento storico, un’edizione rara, un disco o anche semplicemente per scambiare qualche opinione passando per il suo negozio, prima l’Hortus Musicus e poi La Stanza della Musica, attualmente condotta dal figlio Stefano nella nuova sede di via dei Greci.

Il programma musicale della serata – eseguito dalla formazione residente Gonfalone Ensemble (Olivia Centurioni e Mauro Lopes Ferreira violini; Ottavia Rausa viola; Giordano Antonelli violoncello; Roberto Stilo contrabbasso; Cristina Farnetti e Ludovica Scoppola flauti diritti; Andrea Buccarella clavicembalo) – presenta così proprio alcune delle musiche all’epoca quasi sconosciute in Italia che Paolo Rostirolla fece conoscere attraverso le partiture sui suoi scaffali, come ad esempio la caratteristica Ouverture-Suite Burlesque de Quixotte di Georg Philipp Telemann. Sempre di Telemann sarà eseguito il Concerto in la minore per 2 flauti, archi e continuo TWV 52:a2, mentre di Georg Friedrich Händel sarà presentata la Sonata in sol minore op. 2 n 6. Conclude la serata il Concerto in FA maggiore per clavicembalo, 2 flauti e orchestra BWV 1057 (il 4° dei Concerti Brandeburghesi) di Johann Sebastian Bach.

Giovedì 7 Maggio 2015 – ore 21.00
Oratorio del Gonfalone – via del Gonfalone 32/A – Roma
tel. & fax: 06.6875952 (lun.-ven. ore 9:30-17)
info@oratoriogonfalone.com – www.oratoriogonfalone.com

In occasione dei concerti della stagione saranno disponibili biglietti scontati (a €15 invece che €20) per gli iscritti al Blog e alla Pagina Facebook de Il Teatro della Memoria. Per ricevere il coupon da presentare al botteghino potete scriverci a questo indirizzo: info@teatrodellamemoria.org.

I concerti di Bach con il Gonfalone Ensemble

La serata conclusiva di una stagione che ha dato largo spazio alla musica antica

Sarà la musica di Johann Sebastian Bach a chiudere giovedì sera la stagione 2013-14 dell’Oratorio del Gonfalone – la prima curata dal direttore artistico Concezio Panone – che ha visto un susseguirsi di appuntamenti dedicati sia alla musica antica propriamente detta che a uno sguardo moderno sul repertorio pre-classico, rinnovando l’offerta sulla base dei mutamenti generazionali del pubblico ma al tempo stesso muovendosi nel solco tracciato dal Maestro Gastone Tosato fondatore del Coro Polifonico Romano.

Sul palco la formazione residente Gonfalone Ensemble in un programma di musica strumentale, eseguita con strumenti storici, che comprende il Concerto n. 5 in Re per flauto traverso, violino e clavicembalo concertanti, archi e basso continuo BWV 1050, il Concerto in MI per violino, archi e basso continuo BWV 1042 e il Concerto n. 4 in SOL per violino principale, due flauti, archi e basso continuo BWV 1049. Gli esecutori saranno Francesca Vicari, Paolo Perrone, David Simonacci (violini solisti), Laura Pontecorvo (traversiere), Andrea Buccarella (cembalo), Ludovica Scoppola e Cristina Farnetti (flauti dolci), Teresa Ceccato (viola), Marco Ceccato (violoncello), Roberto Stilo (contrabbasso).

Giovedì 22 maggio 2014 – ore 21.00
Oratorio del Gonfalone – via del Gonfalone 32/A – Roma
tel. & fax: 06.6875952 (lun.-ven.ore 9:30-17)
info@oratoriogonfalone.com – www.oratoriogonfalone.com

In occasione dei concerti della stagione saranno disponibili biglietti scontati (a €15 invece che €20) per gli iscritti al Blog e alla Pagina Facebook de Il Teatro della Memoria. Per ricevere il coupon da presentare al botteghino potete scriverci a questo indirizzo: info@teatrodellamemoria.org.