Un percorso formativo unico: il Biennio per Maestro collaboratore per la Danza

Prosegue la joint-venture fra Accademia Nazionale di Danza e Conservatorio dell’Aquila

intestazione AND consaq

Il corso di Diploma accademico di II livello per Maestro collaboratore per la Danza, nato nel 2011 come progetto comune fra il Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila e l’Accademia Nazionale di Danza, ha visto negli anni molti dei suoi diplomati trovare lavoro come pianisti accompagnatori presso Istituzioni pubbliche e private quali  teatri, compagnie di danza e Licei coreutici.

Il corso biennale si articola in lezioni teoriche e pratiche, laboratori e tirocini con un impegno per gli studenti di 120 crediti formativi (guarda il PDF con il  progetto didattico). Le lezioni e le altre attività didattiche si svolgono presso le sedi dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma e del Conservatorio di Musica Alfredo Casella dell’Aquila, con il coinvolgimento di docenti di entrambe le Istituzioni. Il termine di scadenza delle domande di ammissione per l’anno accademico 2017-18 è fissato per il 30 Luglio 2017.

Ecco il comunicato diffuso dalle due Istituzioni

MCD punte su pf muto

Vuoi diventare
MAESTRO COLLABORATORE PER LA DANZA?

Iscriviti al Biennio di II livello realizzato dal Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila e dall’Accademia Nazionale di Danza di Roma

Obiettivi formativi
Il corso offre agli studenti un percorso formativo unico nel panorama nazionale per diventare Maestri Collaboratori per la Danza ed il balletto. Grazie a docenti di grande competenza, nei due anni di corso gli studenti acquisiscono solide competenze storiche sulla danza e sul balletto; affinano le loro competenze pianistiche e compositive ed elaborano una compiuta abilità nella composizione estemporanea, indispensabile per accompagnare le lezioni sia di danza classica che di danza contemporanea; imparano ad interagire in maniera competente e autorevole con docenti, studenti e professionisti della danza e del balletto.

Prospettive occupazionali
Il corso offre agli studenti concrete possibilità occupazionali come pianisti accompagnatori nelle scuole di danza pubbliche (per es. licei coreutici) e private, come maestri sostituti e collaboratori pianistici per la danza ed il balletto negli enti lirici e nei teatri, come professionisti presso compagnie di danza e teatrali, come esperti musicali per la danza ed il balletto per le attività divulgative e di informazione nel settore dei mezzi di comunicazione e audiovisivi, come performer e professionisti dello spettacolo dal vivo.

Struttura del corso
Il corso, biennale, si articola in lezioni teoriche e pratiche, laboratori e tirocini per un totale di 120 crediti formativi. Le lezioni, i laboratori e i tirocini si svolgono presso le sedi dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma e del Conservatorio di Musica Alfredo Casella dell’Aquila, con il coinvolgimento di docenti di entrambe le Istituzioni. Gli studenti del corso partecipano inoltre al Festival “Il corpo nel suono” con la partecipazione di docenti internazionali.

Requisiti di accesso
Diploma di pianoforte o Diploma accademico di I livello in pianoforte.
L’esame di ammissione consiste in: 1) prova di esecuzione pianistica di 10 minuti a scelta del candidato, 2) lettura a prima vista della riduzione per pianoforte di un balletto romantico, 3) improvvisazione di 16 battute su indicazione della commissione.

Iscrizioni: presso il Conservatorio Alfredo Casella dell’Aquila (studenti@consaq.it)
Info: 0862.22122 (Segreteria studenti) – 328.0649381 (prof. Alvaro Lopes Ferreira)

 

Biennio per Maestro collaboratore per la Danza: prosegue la joint-venture fra AND e Conservatorio dell’Aquila

Prorogati i termini per la domanda di ammissione

intestazione AND consaq

Nato nel 2011 come progetto comune fra il Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila e l’Accademia Nazionale di Danza, il corso di Diploma accademico sperimentale di II livello per Maestro collaboratore per la Danza ha visto negli anni molti dei suoi diplomati trovare lavoro come pianisti accompagnatori presso Istituzioni pubbliche e private quali Licei coreutici, teatri e compagnie di danza.

Il corso, biennale, si articola in lezioni teoriche e pratiche, laboratori e tirocini con un impegno per gli studenti di 120 crediti formativi (guarda il PDF con il progetto didattico). Le lezioni e le altre attività didattiche si svolgono il Sabato presso le sedi dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma e del Conservatorio di Musica Alfredo Casella dell’Aquila, con il coinvolgimento di docenti di entrambe le Istituzioni. Il corso si rivolge ad un massimo di 20 allievi. Il termine per le domande di ammissione per l’anno accademico 2016-17 è stato prorogato al 1° Ottobre.

Ecco il comunicato diffuso dalle due Istituzioni

MAPD

Il Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila e l’Accademia Nazionale di Danza presentano il

Diploma accademico sperimentale di II livello in Discipline musicali

MAESTRO COLLABORATORE PER LA DANZA

Obiettivi formativi

Il corso offre agli studenti i mezzi tecnici e culturali per proporsi con successo come Maestri collaboratori per la danza ed il balletto. Alla fine del percorso formativo gli studenti avranno acquisito approfondite conoscenze storiche, teoriche e operative della danza e del balletto e del relativo repertorio; avranno raggiunto solide competenze pianistiche e compositive ed in particolare una compiuta abilità nella composizione estemporanea funzionale alle attività coreutiche; avranno conseguito la capacità di interagire con consapevolezza con docenti, studenti e professionisti della danza e del balletto, sia nell’ambito dell’attività formativa che dell’attività di produzione artistica.

Prospettive occupazionali

Il corso offre agli studenti concrete possibilità occupazionali: come pianisti accompagnatori nelle attività di formazione coreutica per istituzioni pubbliche e private (per es. licei coreutici); come maestri sostituti e collaboratori pianistici per la danza ed il balletto negli enti lirici e nei teatri; come professionisti presso compagnie di danza e teatrali; come esperti musicali per la danza ed il balletto per le attività divulgative e di informazione nel settore dei mezzi di comunicazione e audiovisivi; come performer e professionisti dello spettacolo in grado di produrre ricerca ed innovazione.

Struttura del corso

Il corso, biennale, si articola in lezioni teoriche e pratiche, laboratori e tirocini con un impegno per gli studenti di 120 crediti formativi. Le lezioni e le altre attività didattiche si svolgono il sabato presso le sedi dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma e del Conservatorio di Musica Alfredo Casella dell’Aquila, con il coinvolgimento di docenti di entrambe le Istituzioni. Il corso si rivolge ad un massimo di 20 allievi.

Requisiti di accesso

Diploma di pianoforte o Diploma accademico di I livello in pianoforte. L’esame di ammissione consiste in: 1) prova di esecuzione pianistica di 10 minuti a scelta del candidato, 2) lettura a prima vista della riduzione per pianoforte di un balletto romantico, 3) improvvisazione di 16 battute su indicazione della commissione.

Iscrizioni: presso il Conservatorio Alfredo Casella dell’Aquila (studenti@consaq.it)
Info: 0862.22122 (segreteria studenti) – 328.0649381 (Prof. Alvaro Lopes Ferreira)

Prorogato il termine per le iscrizioni al Biennio per Maestro collaboratore per la Danza

Il corso, unico nel suo genere, prevede lezioni a Roma e a L’Aquila

Nato nel 2011 dalla sinergia fra il Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila e l’Accademia Nazionale di Danza, continua anche per l’anno accademico 2015-16 il corso per Maestro collaboratore per la Danza, i cui diplomati fin da subito hanno trovato lavoro come pianisti accompagnatori presso Istituzioni pubbliche e private quali Licei coreutici e musicali, teatri e compagnie di danza.

Il corso, biennale, si articola in lezioni teoriche e pratiche, laboratori e tirocini con un impegno per gli studenti di 120 crediti formativi. Le lezioni e le altre attività didattiche si svolgono il sabato presso le sedi dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma e del Conservatorio di Musica Alfredo Casella dell’Aquila, con il coinvolgimento di docenti di entrambe le Istituzioni. Il corso si rivolge ad un massimo di 20 allievi. Il termine per le domande di ammissione per l’anno accademico 2015-16 è stato prorogato al 20 Settembre.

Ecco il comunicato diffuso dalle due Istituzioni

MAPD

Il Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila e l’Accademia Nazionale di Danza presentano il

Diploma accademico sperimentale di II livello in Discipline musicali

MAESTRO COLLABORATORE PER LA DANZA

Obiettivi formativi

Il corso offre agli studenti i mezzi tecnici e culturali per proporsi con successo come Maestri collaboratori per la danza ed il balletto. Alla fine del percorso formativo gli studenti avranno acquisito approfondite conoscenze storiche, teoriche e operative della danza e del balletto e del relativo repertorio; avranno raggiunto solide competenze pianistiche e compositive ed in particolare una compiuta abilità nella composizione estemporanea funzionale alle attività coreutiche; avranno conseguito la capacità di interagire con consapevolezza con docenti, studenti e professionisti della danza e del balletto, sia nell’ambito dell’attività formativa che dell’attività di produzione artistica.

Prospettive occupazionali

Il corso offre agli studenti concrete possibilità occupazionali: come pianisti accompagnatori nelle attività di formazione coreutica per istituzioni pubbliche e private (per es. licei coreutici); come maestri sostituti e collaboratori pianistici per la danza ed il balletto negli enti lirici e nei teatri; come professionisti presso compagnie di danza e teatrali; come esperti musicali per la danza ed il balletto per le attività divulgative e di informazione nel settore dei mezzi di comunicazione e audiovisivi; come performer e professionisti dello spettacolo in grado di produrre ricerca ed innovazione.

Struttura del corso

Il corso, biennale, si articola in lezioni teoriche e pratiche, laboratori e tirocini con un impegno per gli studenti di 120 crediti formativi. Le lezioni e le altre attività didattiche si svolgono il sabato presso le sedi dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma e del Conservatorio di Musica Alfredo Casella dell’Aquila, con il coinvolgimento di docenti di entrambe le Istituzioni. Il corso si rivolge ad un massimo di 20 allievi.

Requisiti di accesso

Diploma di pianoforte o Diploma accademico di I livello in pianoforte. L’esame di ammissione consiste in: 1) prova di esecuzione pianistica di 10 minuti a scelta del candidato, 2) lettura a prima vista della riduzione per pianoforte di un balletto romantico, 3) improvvisazione di 16 battute su indicazione della commissione.

Iscrizioni: presso il Conservatorio Alfredo Casella dell’Aquila (studenti@consaq.it)
Info: 0862.22122 (segreteria studenti) – 328.0649381 (prof. Alvaro Lopes Ferreira)

Aperte le iscrizioni al Biennio per Maestro collaboratore per la Danza

Il termine per le domande scade il 19 Ottobre 2013

Nato nel 2011 dalla sinergia fra il Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila e l’Accademia Nazionale di Danza, continua nell’Anno Accademico 2013-14 Il corso per Maestro collaboratore per la Danza. Nei prossimi mesi conseguiranno il titolo – unico nel suo genere – gli studenti che due anni fa hanno iniziato questo impegnativo percorso, alcuni dei quali già  hanno trovato lavoro come pianisti accompagnatori presso istituzioni pubbliche e private quali licei coreutici e musicali, teatri e compagnie di danza.

Ecco il comunicato disponibile sul sito www.consaq.it

MAPD

Il Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila e l’Accademia Nazionale di Danza presentano il

Diploma accademico sperimentale di II livello in Discipline musicali

MAESTRO COLLABORATORE PER LA DANZA

Il pianista per la danza ricopre una importante funzione di supporto nelle Istituzioni che si occupano di danza e balletto, siano esse enti di produzione artistica o scuole di danza. Si può anzi affermare che proprio la consapevolezza dell’importanza del Maestro al pianoforte, per la migliore qualità delle attività coreutiche, rende necessario e finanche urgente il problema della loro formazione professionale. Non è infatti sufficiente essere un ottimo pianista per svolgere al meglio un ruolo che necessita di particolarissime abilità e competenze, frutto quasi sempre di un lungo tirocinio personale poiché, ad oggi, non sono oggetto di alcun percorso formativo. Per colmare questa lacuna il Conservatorio di Musica Alfredo Casella dell’Aquila e l’Accademia Nazionale di Danza di Roma hanno attivato, mettendo a frutto le rispettive competenze, un percorso biennale finalizzato al rilascio di un titolo congiunto in “Maestro collaboratore per la danza”, Diploma accademico di II livello in Discipline musicali.

Obiettivi formativi

Il corso offre agli studenti i mezzi tecnici e culturali per proporsi con successo come Maestri collaboratori per la danza ed il balletto. Alla fine del percorso formativo gli studenti avranno acquisito approfondite conoscenze storiche, teoriche e operative della danza e del balletto e del relativo repertorio; avranno raggiunto solide competenze pianistiche e compositive ed in particolare una compiuta abilità nella composizione estemporanea funzionale alle attività coreutiche; avranno conseguito la capacità di interagire con consapevolezza con docenti, studenti e professionisti della danza e del balletto, sia nell’ambito dell’attività formativa che dell’attività di produzione artistica.

Prospettive occupazionali

Il corso offre agli studenti concrete possibilità occupazionali: come pianisti accompagnatori nelle attività di formazione coreutica per enti e istituzioni pubbliche e private; come maestri sostituti e collaboratori pianistici per la danza ed il balletto negli enti lirici e nei teatri; come professionisti presso compagnie di danza e di teatro-danza; come esperti musicali per la danza ed il balletto per attività divulgative e di informazione nel settore dei mezzi di comunicazione e audiovisivi; come performer e professionisti dello spettacolo in grado di produrre ricerca ed innovazione.

Struttura del corso

Il corso si articola in lezioni teoriche e pratiche, laboratori e tirocini con un impegno per gli studenti di 120 crediti formativi corrispondenti a 3000 ore di impegno, di cui 560 ore di contatto con i docenti e 2440 di studio individuale e di tirocinio. Le lezioni e le altre attività didattiche si svolgeranno presso le sedi dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma e del Conservatorio di Musica Alfredo dell’Aquila, con il coinvolgimento di docenti di entrambe le Istituzioni.

Requisiti di accesso

Diploma di pianoforte oppure Diploma accademico di I livello in pianoforte. L’aspirante corsista dovrà superare uno specifico esame di ammissione finalizzato a verificare le attitudini professionali e le competenze musicali unitamente agli aspetti motivazionali. Il corso è a numero chiuso e si rivolge ad un massimo di 20 allievi.

Iscrizioni presso il Conservatorio Casella dell’Aquila:
Info: 0862.22122 (segreteria studenti) – 328.0649381 (prof. Alvaro Lopes Ferreira) – pagina web: www.consaq.it

Notizie dai corsi per Maestro Collaboratore per la Danza

Sono ancora aperte le iscrizioni per il 2012-2013 al biennio di “Maestro Collaboratore per la Danza” organizzato dal Conservatorio di Musica dell’Aquila in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Danza di Roma

Il coordinatore del corso prof. Alvaro Lopes Ferreira ci ha mandato questo breve scritto sull’esperienza del primo anno:
La prima edizione di questo Biennio Specialistico, primo nel suo genere in Italia, conclude in questi giorni gli esami del primo anno ed è dunque possibile tracciarne un primo bilancio:
  • la cadenza settimanale (il corso si svolge solo di sabato tra le sedi dell’Aquila e di Roma) ha permesso una verifica costante dei progressi degli studenti e favorito la creazione di un forte sentimento di condivisione all’interno del gruppo;
  • la complessità e varietà degli stimoli del corso, garantita da docenti di altissimo profilo professionale, ha creato i presupposti per un rapido fiorire di competenze nuove e per un pieno utilizzo delle proprie capacità;
  • il tirocinio, componente essenziale del percorso formativo, ha già offerto l’occasione di misurarsi concretamente con le specifiche, complesse esigenze delle attività coreutiche, sia in ambito classico che moderno;
  • si è già aperta una finestra di mobilità Erasmus che ha permesso ad uno studente di iniziare un placement presso la Laban School di Londra;
  • vi è la condivisa percezione del corso come occasione di crescita professionale e personale, con un evidente miglioramento della sensibilità e della capacità comunicativa, che lo rendono proficuo anche al di là degli obiettivi specifici.
Con queste premesse, il secondo anno si apre con la ragionevole certezza di raggiungere i risultati di apprendimento programmati e di arricchire il panorama musicale e coreutico con Maestri Collaboratori per la Danza di prim’ordine.
Per informazioni:
Segreteria studenti – 0862.22122
Coordinatore prof. Alvaro Lopes Ferreira – 328.0649381
Sito web: www.consaq.it

Vedi anche: Obiettivi formativi – Prospettive occupazionali – Struttura del corso – Requisiti d’accesso in Scheda informativa 2011-12

Iniziati i corsi del biennio per Maestro collaboratore per la Danza

Il Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila e l’Accademia Nazionale di Danza presentano il

Diploma accademico sperimentale di II livello in Discipline musicali

MAESTRO COLLABORATORE PER LA DANZA

Il pianista per la danza ricopre una importante funzione di supporto nelle Istituzioni che si occupano di danza e balletto, siano esse enti di produzione artistica o scuole di danza. Si può anzi affermare che proprio la consapevolezza dell’importanza del Maestro al pianoforte, per la migliore qualità delle attività coreutiche, rende necessario e finanche urgente il problema della loro formazione professionale. Non è infatti sufficiente essere un ottimo pianista per svolgere al meglio un ruolo che necessita di particolarissime abilità e competenze, frutto quasi sempre di un lungo tirocinio personale poiché, ad oggi, non sono oggetto di alcun percorso formativo. Per colmare questa lacuna il Conservatorio di Musica “Alfredo Casella” dell’Aquila e l’Accademia Nazionale di Danza di Roma hanno elaborato, mettendo a frutto le rispettive competenze, un percorso biennale finalizzato al rilascio di un titolo congiunto in Maestro collaboratore per la danza, Diploma accademico di II livello in Discipline musicali.

Obiettivi formativi – Prospettive occupazionali – Struttura del corso – Requisiti d’accesso in Scheda informativa