Paolo Di Segni docente di Danze di società del secolo XIX

Il corso, aperto ad allievi di tutti i livelli, prevede lo studio della tecnica e dei passi base della danza dell’Ottocento (polka, valzer, mazurka) e l’apprendimento di danze di società tratte dal manuale A Treatise on Dancing di Saltator (1801) con un repertorio collegato al programma del Laboratorio di Musica d’insieme.

PAOLO DI SEGNI Nato in Svizzera, avviato alla musica ed alla ritmica da L. Di Segni-Jaffé (metodo Jaques Dalcroze), ha studiato pianoforte e violoncello. Specializzatosi in danza storica sotto la guida di B. Sparti, F. Lancelot, S. Wynne, ha fatto parte del Gruppo di Danza Rinascimentale di Roma; con questo ed altri gruppi di danza antica ha partecipato a numerose tournée in Italia ed all’estero. Si dedica alla ricerca, alla ricostruzione e divulgazione delle danze storiche, in particolare dell’800. Ha curato programmi sulla Quadriglia per TeleMontecarlo, partecipato a Telethon ’97 e ’98, tenuto seminari presso la Scuola di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma, a Catania presso il Balletto di Sicilia ed a Napoli. Ha collaborato con l’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari e collabora con l’associazione Dimensione Polifonica alla realizzazione di eventi per il Comune di Napoli.

Se vuoi, mandaci un commento:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: