Canti d’amore e di guerra con “Furiosi affetti”

In programma al Teatro Antigone di Roma composizioni di Monteverdi e Uccellini

furiosi affetti Tancredi e Clorinda

Il cartellone della rassegna organizzata dall’Orchestra Barocca di Roma Furiosi affetti propone per il prossimo 12 Marzo un suggestivo accostamento fra le Sinfonie Boscarecie Op. VIII di Marco Uccellini e brani vocali di Claudio Monteverdi. Impegnati a fianco dell’orchestra in questa produzione saranno i solisti di canto Antonia Harper (Soprano), Roberto Manuel Zangari (Tenore) e Gennaro Panarello (Tenore).

Le Sinfonie di Uccellini apparvero a stampa a Venezia nel 1660 e godettero di sicura fortuna negli anni successivi, testimoniata dalla ripubblicazione ad Anversa nel 1669 e nel 1677. La destinazione – specificamente indicata come «A Violino solo e Basso, e due altri Violini ad libitum» – e la caratteristica scrittura strumentale permettono di individuare in queste composizioni un importante punto di passaggio nello sviluppo della scuola violinistica italiana.

Monteverdi madrigali Tancredi e ClorindaNel programma annunciato, le Sinfonie di Uccellini faranno da interludi ad una variegata scelta di composizioni vocali di Monteverdi, tratta in parte dai melodrammi Orfeo e L’Incoronazione di Poppea e in parte dai libri di madrigali. Concluderà la serata Il Combattimento di Tancredi e Clorinda, pubblicato a stampa nel 1638 nell’Ottavo libro di madrigali guerrieri et amorosi ma già precedentemente presentato «in genere rappresentativo» di fronte al pubblico aristocratico di Venezia. Così descrive lo stesso Monteverdi la prima esecuzione:

In tal maniera (già 12 anni) fu rappresentato nel palazzo dell’Ill.mo ed Ecc.mo Signor Girolamo Mozzenigo […]; in tempo però di Carnevale, per esser passatempo di veglia, alla presenza di tutta la nobiltà, la quale restò mossa dall’effetto di compassione, in maniera che quasi fu per gettar lacrime e ne diede applauso per esser stato canto di genere non più visto né udito.

Biglietto € 10,00 (escluso tessera associativa annuale Teatro Antigone di € 2,00)

Lunedì 12 Marzo 2018 Ore 21,00
Teatro Antigone – Via Amerigo Vespucci 42, Roma (zona Testaccio)
Biglietto: € 10,00 più € 2,00 per tessera associativa annuale Teatro Antigone
Info e prenotazioni: Tel. 338.7610460 – Email furiosiaffetti@gmail.comweb furiosiaffetti.it

Le foto da “Balli del Seicento italiano” di Furiosi Affetti con Claudia Celi e Paolo Di Segni

Continua al Teatro Antigone di Roma la rassegna promossa da Furiosi affetti – Orchestra Barocca di Roma 

Ringraziamo Damiano Zignani per le belle foto che pubblichiamo assieme a quelle scattate da Andrea Toschi:

Lo scorso Lunedì 12 Febbraio al Teatro Antigone di Roma è andato in scena lo spettacolo Balli del Seicento italiano eseguito da Furiosi Affetti – Orchestra Barocca di Roma assieme ai danzatori Claudia Celi e Paolo Di Segni. In programma musiche di Biagio Marini, Giovanni Battista Buonamente, Lorenzo Allegri, Andrea Falconieri, Dario Castello.

Balli del Seicento Italiano – il cast:

Violini: Elisa Atteo, Claudia Dymke, Erica Scherl, M. Carola Vizioli;
Viola: Giorgio Bottiglioni;
Violoncello: Cristiano Rodilosso;
Tiorba e Chitarra barocca: Fabrizio Carta;
Danzatori: Claudia Celi, Paolo Di Segni

Per altre info sul programma guarda il precedente post.

Al Teatro Antigone di Roma “Balli del Seicento italiano”

Musiche per danza con Furiosi affetti e i danzatori Claudia Celi e Paolo Di Segni 

Furiosi affetti

Claudia Celi Paolo Di Segni Furiosi AffettiContinua a Roma la rassegna promossa dall’ensemble Furiosi affetti, una stagione interamente dedicata alla musica barocca nelle sue varie espressioni eseguita secondo la prassi storicamente documentata. Il programma si snoda così in varie tappe attraverso i repertori della musica sacra, cameristica, teatrale o per danza. Dopo il melodramma (La serva padrona di Pergolesi diretta da Francesco Vizioli) protagonista sarà la danza con lo spettacolo Balli del Seicento italiano che vedrà la partecipazione di due specialisti nella danza storica del Cinquecento e Seicento, i danzatori Claudia Celi e Paolo Di Segni.

La serata presenta una scelta di composizioni strumentali tratte dalle raccolte a stampa che nei loro titoli fanno esplicito riferimento alla danza attraverso termini quali balletto, gagliarda, corrente, brando, follia e simili. Su alcuni di questi brani verranno eseguite «invenzioni di ballo» composte in stile utilizzando strutture coreografiche tratte dai manuali dei maestri di danza del tempo. Le musiche eseguite saranno dei più noti compositori dell’epoca quali Biagio Marini, Giovanni Battista Buonamente, Lorenzo Allegri, Andrea Falconieri, Dario Castello.

Lunedì 12 Febbraio 2018 Ore 21,00
Teatro Antigone – Via Amerigo Vespucci 42, Roma (zona Testaccio)
Biglietto: € 10,00 più € 2,00 per tessera associativa annuale Teatro Antigone
Info e prenotazioni: Tel. 338.7610460 – Email furiosiaffetti@gmail.comweb furiosiaffetti.it

Aggiornamento 18/2/2018: Per il cast e le foto dello spettacolo vai a questo link.