Prende il via a Roma “inEURoff Festival 2017”

Nella suggestiva Piazza Agnelli all’EUR, Ondadurto Teatro presenta in prima romana l’edizione integrale di CAFE EURØPA 

slide_inEURoff_2017_HOME

Riportiamo il comunicato ufficiale di Ondadurto Teatro sugli spettacoli del 10 e 11 Agosto. Prima degli spettacoli serali, alle 16,00 e alle 18,00 gli spettatori saranno guidati in una Auto-Performance individuale.

CAFE EURØPA
di Ondadurto Teatro (ITA)
Teatro Urbano – Prima integrale regionale
Coproduzione internazionale Italia-Spagna-Germania

“Credo in una cosa: che solo una vita vissuta per gli altri è una vita degna di essere vissuta.”
Albert Einstein

Saremo sempre estranei per qualcuno, a volte lo siamo per noi stessi, non ci conosciamo fino in fondo, non sapremo mai quello di cui ognuno di noi è capace. Liberamente ispirato al film di Lars von Trier “Dogville”, e alla commedia di Friedrich Dürrenmatt “La Visita della Vecchia Signora”, CAFE EURØPA è un’allegoria, un racconto grottesco, un gioco attento di richiami tra la poesia del sogno e la crudeltà della vita reale. Con uno straniante gusto per il paradosso e la provocazione, CAFE EURØPA indaga sulla corruttibilità dell’uomo, sulla manipolazione della volontà e sul rapporto tra violenza e morale. Con piacere sbeffeggia vizi e ipocrisie, dando al pubblico una prospettiva nuova e ironica sui nostri giorni.

Piazza Agnelli – Roma (EUR) – 10 e 11 Agosto 2017 – ore 22,30 – ingresso 6 euro
Alle 16,00 e alle 18,00 Passeggiata performativa

Programma completo del Festival a questo link.

Al Centro Elsa Morante di Roma la quinta edizione di “inEURoff Festival”

Fino a domenica 14 performance, istallazioni e spettacoli

Iniziato giovedì 11 ottobre con Italiani Cincali! del Teatro dell’Argine, continua fino al 14 ottobre il festival “5 inEURoff ’12” ideato, promosso e realizzato da Ondadurto Teatro con la consulenza artistica di Paolo de Pascale, il sostegno di Roma Capitale – Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico e in collaborazione con Centro Elsa Morante e Zetema.

La manifestazione propone un’intensa programmazione attenta alla commistione di diverse forme espressive e inguaggi. Centrale è l’idea di utilizzare spazi urbani e luoghi non convenzionali per la fruizione artistica, attraverso un contatto diretto con il pubblico e una comunicazione veicolata da nuovi e più moderni linguaggi espressivi, che utilizzano l’ interconnessione e la contaminazione.

I successivi appuntamenti fino a domenica inizieranno tutti con la performance Crash Flight di Ondadurto abbinata di volta in volta agli spettacoli Tornare a Genova della compagnia Margine Operativo (venerdì 12) Crash di Motus Danza (sabato 13) e al film La corazzata Potëmkin (domenica 14) proiettato con musiche originali composte ed eseguite dai Têtes de Bois.

Per tutta la durata del festival sarà possibile visitare la mostra fotografica Noi… a forza di essere vento – coordinata dalla fotografa Giulia Razzauti – che presenta foto scattate dai bambini del Campo Stanziale Rom di Tor de Cenci – Roma.

Centro Culturale Elsa Morante – Piazzale Elsa Morante, Roma
Inizio spettacoli 21.30
Info line: 339 5954230 – organizzazione@ineuroff.it – www.ineuroff.it

Comunicato stampa: cs_inEURoff_2012