Le parole di Luca Turchet appena arrivato al workshop – Online le foto della sua ghironda

La prima cosa che ho sentito arrivando al vostro workshop è stata un’energia positiva e una bellissima armonia fra le persone.
Ho notato una professionalità nell’organizzazione unita a un senso di libertà che si collega bene allo spirito dei corsi.
Mi piace molto anche che durante il workshop venga valorizzato il rapporto fra musica e danza, cosicché la musica recupera il suo vero valore arcaico e archetipico.
Luca Turchet presenterà il suo strumento stasera alle ore 20,15 presso la Sala Mangiatoia presso la Scuola Popolare di Musica di Testaccio in piazza Giustiniani 4/a.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Se vuoi, mandaci un commento:

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: