A Gorizia “Agrippina, Alcina e le altre”

L’Associazione «M° Rodolfo Lipizer» propone uno spettacolo della SMAV dedicato alle eroine delle opere di Händel

Riportiamo qui di seguito il comunicato diffuso dalla Associazione Culturale “Maestro Rodolfo Lipizer”:

Associazione Culturale «Maestro Rodolfo Lipizer» Onlus
MUSICHE E DANZE BAROCCHE CON LA SCUOLA DI MUSICA ANTICA DI VENEZIA
STAGIONE CONCERTISTICA “ELENA LIPIZER” 2017-2018

SMAV Teatro Bratuž Associazione Rodolfo LipizerVenerdì 13 Aprile 2018 – ore 20.45 – al Teatro “L. Bratuž”, nell’ambito della Stagione “Elena Lipizer” 2017-2018, organizzata con il contributo del Comune, della Regione FVG, del Ministero per i Beni A.C.T. e della Fondazione CRGO, sarà presentato lo spettacolo “Agrippina, Alcina e le altre… Le eroine dell’opera barocca di Georg Friedrich Händel”.

Ne è protagonista la “Scuola di Musica Antica di Venezia” (SMAV), l’unica associazione a Venezia che promuove e diffonde il repertorio della musica antica. La sua attività principale è l’organizzazione di corsi di perfezionamento nella prassi esecutiva del canto e degli strumenti antichi.

L’attuale direttore dei corsi è M.R. Salva. Oltre all’attività didattica, SMAV organizza festival di musica antica, concerti e registrazioni. È formata da Marco Rosa Salva – flauti dolci, Stefano Bruni – violino barocco, Serena Mancuso – violoncello barocco, Nicola Lamon – clavicembalo, Arianna Remoli – soprano, Lisa Dunk – mezzosoprano, Ilaria Sainato ed Elena Ajani – danza barocca.

Le coreografie sono ricostruzioni filologiche da raccolte di danze d’epoca, gli interpreti sono tutti specialisti nella prassi musicale e coreutica barocca e suonano su strumenti originali o copie storiche. SMAV ha registrato il CD “La musica del Tiepolo” e pubblicato la guida musicale di Venezia “I luoghi della musica”, a cura di A. Bova, e “I balli di G. Grossatesta”, saggio su un manoscritto di danza barocca veneziana recentemente scoperto.

Collabora con istituzioni italiane ed estere nella realizzazione di conferenze, convegni, corsi di aggiornamento e masterclass. Al Teatro Bratuž sono in programma musiche di G. Grossatesta, G.F. Händel, A. L’Abbé, L.G. Pécour.

Per informazioni e prevendita ci si può rivolgere alle seguenti Agenzie:

GORIZIA – Libreria Antonini – Corso Italia 51, tel. 0481-30212, E-mail: antonini5@antoninicartolibreria.191.it;

TRIESTE – Ticketpoint – Corso Italia 6/C, tel. 040-3498276/277, E-mail: ticketpointts@tiscali.it ;

Da Udine e Pordenone telefonare allo 0481-547863, E-mail: lipizer@lipizer.it.

Da sottolineare varie agevolazioni, tra cui il biglietto omaggio per ragazzi fino a 14 anni, se accompagnati da un adulto pagante. Studenti fino 26 anni. Ridotti fino 26 anni e over 65. Disabili ingresso gratuito.

Teatro “L. Bratuž” Viale XX settembre, 85 – Gorizia
Venerdì 13 Aprile 2018 – ore 20.45

“The Pleasure Garden”: immagini di una mattinata in musica

Presso Il Glicine di Montemerano il concerto-aperitivo a cura de Il Teatro della Memoria

 

 

Foto scattate da Marina Toschi

La tradizione dei Pleasure Gardens attivi in Europa fra Settecento e Ottocento è stato il tema del concerto–aperitivo organizzato da Il Teatro della Memoria presso il Bar Il Glicine di Montemerano con Aurora Schiara (flauto), Yvonne Fisher e Teresa Spagnuolo (clarinetti), Andrea Toschi (fagotto).

Pleasure Garden 2017

clicca sull’immagine per altre info sul programma

“The Pleasure Garden – musiche per fiati fra ‘700 e ‘800”

Il 13 agosto al Bar Il Glicine di Montemerano (Grosseto) un concerto-aperitivo a cura de Il Teatro della Memoria

Domenica prossima un’occasione per visitare o tornare a Montemerano – recentemente riconosciuto come uno de “I Borghi più belli d’Italia” – e ascoltare un concerto–aperitivo che riprende la tradizione dei Pleasure Gardens attivi fra Settecento e Ottocento, quali il Vauxhall di Londra, il Prater di Vienna e il Tivoli di Copenhagen. Presso il Bar Il Glicine Il Teatro della Memoria presenterà brani di compositori quali W.A. Mozart, G.F. Händel, J. Haydn, Joh. Schrammel e J. Strauss Sr., eseguiti da un ensemble di strumenti a fiato composto da Aurora Schiara (flauto), Yvonne Fisher e Teresa Spagnuolo (clarinetti), Andrea Toschi (fagotto).

Pleasure Garden 2017
clicca sull’immagine per scaricare la locandina

Chi viene a Montemerano, oltre a visitare la Chiesa di San Giorgio con affreschi del Quattrocento e la Madonna della Gattaiola, può  fare un bagno nelle vicine Cascate del Mulino o alle Terme di Saturnia.

montemerano cuoreIndicazioni stradali: dalla costa tirrenica si può raggiungere Montemerano passando per Manciano (da Albinia SS74, da Montalto di Castro SP105); dalla Tuscia Viterbese seguire le indicazioni per Valentano-Ischia di Castro-Farnese. Da Grosseto seguire la SS322 per Scansano. Chi viene dall’Amiata può raggiungere Montemerano passando per Saturnia. Da Roma prendere l’Autostrada per Civitavecchia fino al Tarquinia, poi SS1 Aurelia fino a Montalto di Castro e poi SP105. (coordinate 42.621550, 11.491170 – vedi mappa su Google Maps).

13 agosto  2017 ore 10,30 – Bar Il Glicine
piazza Canzanelli 10/a – 
Montemerano (Grosseto)

Info: tel. 328-3645555 – e-mail info@teatrodellamemoria.org

La European Union Baroque Orchestra in tournée in Italia

Fra Luglio e Agosto quattro date con un programma sulla scena musicale londinese al tempo di Händel

EUBO 2013

Sotto il titolo Handel’s London Musical Scene, la prestigiosa Orchestra Barocca dell’Unione Europea (EUBO) torna in Italia per quattro date con la direzione al cembalo di Lars Ulrik Mortensen e con i solisti Bojan Čičić (Primo Violino di Spalla) e Jan Van Hoecke (flauto dolce). I brani annunciati nel programma sono:

  • J.E. Galliard (C.1687-1749) Suite Of Dances da Pan & Syrinx
  • G.F. Handel (1685-1759) Concerto Grosso Op. 6 n. 2
  • W. Babell (C.1690-1723) Concerto per flauto dolce in RE Op. 3 n. 1 (Op. 3 n. 3 in alcune date)
  • G.F. Handel Ballet Music da Alcina
  • G. Sammartini (1695-1750) Concerto per Flauto dolce in FA
  • F.S. Geminiani (1687-1762) Concerto Grosso Op. 3 n. 2
  • G.F. Handel Water Music Suite n. 3 in SOL HWV 35

I concerti per questa breve tournée si terranno il 18 Luglio nel Cortile d’Onore di Palazzo Ducale a Urbino, il 19 Luglio nella Chiesa Parrocchiale di Magnano, il 20 Luglio nella Basilica di S. Simpliciano a Milano e il 17 Agosto a Castel Mareccio (Bolzano). Qui sotto i riferimenti per prenotare i biglietti.

  • 18/7 – Festival Urbino Musica Antica: www.classictic.com – e-mail:  biblio.fima@libero.it – tel. +39 063210806
  • 19/7 – Musica Antica Magnano: tel. +39 3459108561 & +39 015679260
  • 20/7 – Milano Arte Musica Festival: www.vivaticket.it
  • 17/8 – Bolzano Festival 2016: tel. +39 0471 053800

 Per l’elenco dei membri dell’orchestra guarda il precedente post.