Al Teatro di Villa Torlonia “Il Ritorno di Ulisse in patria”

Il capolavoro di Monteverdi prodotto da Reate Festival in collaborazione con Accademia Filarmonica Romana, Teatro di Roma e Teatro dell’Opera di Roma

Teatro di Villa Torlonia Accademia Filarmonica Reate Festival

Riportiamo il comunicato stampa diffuso dall’Accademia Filarmonica:

TEATRO DI VILLA TORLONIA

Venerdì 5 e sabato 6 ottobre ore 20 | domenica 7 ottobre ore 18

REATE FESTIVAL X EDIZIONE

IL RITORNO DI ULISSE IN PATRIA
Tragedia  di lieto fine in un prologo e cinque atti

Una produzione REATE FESTIVAL in collaborazione con l’Accademia Filarmonica Romana, Il Teatro di Roma e il Teatro dell’Opera di Roma.

Musica di Claudio Monteverdi
Libretto di Giacomo Badoaro

Alessandro Quarta direttore
Cesare Scarton  regia
Reate Festival Baroque Ensemble

Il ritorno di Ulisse in patria è forse l’opera più meditativa e introspettiva di Monteverdi, che raggiunge vertici assoluti nell’invenzione musicale e nella penetrazione psicologica dei personaggi, tutti raffigurati con la consueta affascinante verità d’accenti del teatro monteverdiano.

L’opera al suo apparire riscosse un grandissimo successo al punto che essa venne riproposta a Venezia l’anno successivo, fatto molto insolito per l’epoca, data la tendenziale ostilità da parte del pubblico locale nei confronti di opere già ascoltate in precedenza.

Mai eseguita a Roma, né in tempi antichi né in riproposte moderne, una sua rappresentazione in questa città costituisce una prima assoluta, conferendo un valore particolare alla proposta.

Questa prima ripresa romana verrà realizzata dal Reate Festival in collaborazione con l’Accademia Filarmonica Romana, il Teatro di Roma e il Teatro dell’Opera nel mese di ottobre 2018 a Roma presso il Teatro di Villa Torlonia e a Rieti presso il Teatro Flavio Vespasiano.

INTERPRETI E PERSONAGGI:

L’umana fragilità: Enrico Torre
Il tempo: Piero Facci
La fortuna: Vittoria Giacobazzi
Amore: Sabrina Cortese
Giove: Gianluca Bocchino
Nettuno: Piero Facci
Minerva: Sabrina Cortese
Giunone:  Vittoria Giacobazzi
Ulisse: Mauro Borgioni
Penelope, sposa di Ulisse: Lucia Napoli
Telemaco, figlio di Ulisse: Roberto Manuel Zangari
Eumete, pastore di Ulisse: Andrés Montillo Acurero
Ericlea, nutrice di Ulisse: Tonia Lucariello
Melanto al seguito di Penelope: Michela Guarrera
Eurimaco, amante di Melanto: Antonio Sapio
Iro, parassita dei proci: Alessio Tosi
Antinoo, uno dei proci, amatore di Penelope: Giacomo Nanni
Pisandro, uno dei proci, amatore di Penelope: Enrico Torre
Anfinomo, uno dei proci, amatore di Penelope:  Luca Cervoni

Ingresso € 20, posto unico
PER INFO E PRENOTAZIONI : 06 3201752 – promozione@filarmonicaromana.org

I biglietti per il 7 ottobre ore 18.00 sono in vendita sul sito www.filarmonicaromana.org e presso il botteghino del Teatro Olimpico (tutti i giorni ore 10:00 – 19:00)

Ufficio Promozione
Accademia Filarmonica Romana
Tel 06 32.01.752 Fax 06 3210410
promozione@filarmonicaromana.org
www.filarmonicaromana.org

 

A Roma “L’Incoronazione di Poppea”

Solisti nell’opera di Monteverdi saranno gli studenti del Conservatorio di S. Cecilia – Area dipartimentale di Musica antica

Incoronazione Poppea S_Cecilia
In occasione dei 450 anni dalla nascita di Claudio Monteverdi, il Conservatorio di Santa Cecilia – Area dipartimentale di Musica antica presenta per due sere L’Incoronazione di Poppea, realizzata nell’ambito dei corsi di Canto rinascimentale e barocco (docente Sara Mingardo), Pratica del repertorio vocale barocco (docente Angela Naccari) e Teoria e tecnica dell’interpretazione scenica (docente Cesare Scarton).

Cast

Personaggi Interpreti
Poppea Giulia Manzini
Nerone Antonio Orsini
Ottavia Cecilia Gaetani
Ottone Enrico Torre
Drusilla Ilenia Tosatto
Nutrice/Lucano Jaime Canto Navarro
Seneca/Littore Giacomo Nanni
Valletto Martina Loi
Damigella Francesca Proietti
Arnalta Margarita Golgovkaia
Amore Caterina Meldolesi
Fortuna Simona Braida
Virtù Maria Elena Pepi

Regia: Cesare Scarton
Costumi: Giuseppe Bellini
Luci: Cesare Ravezzuoli

Ensemble strumentale: Valerio Losito, Andrea Carboni, Elisa Atteo (violini); Ulrike Pranter (violoncello); Nicola Pignatiello (tiorba); Angela Naccari (clavicembalo)

Teatro Due – vicolo dei Due Macelli 37 – Roma
2 e 3 Giugno 2017 – ore 20,30
Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti