“Invito a Concerto nella Roma del Settecento” con Furiosi affetti diretti da Luigi Mangiocavallo

Al Teatro Antigone, per la rassegna prodotta da Furiosi affetti, un appuntamento dedicato a compositori italiani

furiosi affetti Luigi Mangiocavallo

Svoltasi con buon riscontro da parte del pubblico, la prima stagione musicale promossa da Furiosi affetti. Orchestra barocca di Roma al Teatro Antigone si conclude il prossimo lunedì 16 Aprile con un appuntamento dedicato a compositori italiani del primo Settecento. In questa occasione l’ensemble sarà diretto da Luigi Mangiocavallo e vedrà la partecipazione del clavicembalista Paolo Tagliapietra.

Riportiamo qui di seguito la lista dei brani annunciati in programma:

Arcangelo Corelli (Fusignano, 1653 – Roma, 1713) Concerto grosso Op. 6 n. 1
Giovanni Mossi (Roma, 1680 – 1742) Concerto Op. 2 n. 8
Francesco Onofrio Manfredini (Pistoia, 1684 – 1762) Concerto Op. 3 n. 1
Arcangelo Corelli Concerto grosso Op. 6 n. 10
Giuseppe Valentini (Firenze, 1681 – Roma, 1753) Sinfonia Op. 1 n. 4
Francesco Maria Veracini (Firenze, 1690 – 1768) dal Trionfo della pratica musicale, Fuga con 4 soggetti
Francesco Onofrio Manfredini Concerto Op. 3 n. 3

Lunedì 16 Aprile 2018 Ore 21,00
Teatro Antigone – Via Amerigo Vespucci 42, Roma (zona Testaccio)
Biglietto: € 10,00 più € 2,00 per tessera associativa annuale Teatro Antigone
Info e prenotazioni: Tel. 338.7610460 – Email furiosiaffetti@gmail.comweb furiosiaffetti.it

Furiosi affetti e Francesco Vizioli in “La Serva Padrona”

Continua al Teatro Antigone la rassegna prodotta da Furiosi affetti. Orchestra barocca di Roma

furiosi affetti

Giunge al quarto appuntamento la prima rassegna musicale promossa da Furiosi affetti, l’ensemble composto da musicisti specializzati che intende proporre al pubblico stagioni interamente dedicate al repertorio barocco nelle sue varie espressioni (cameristica, teatrale, coreutica, sacra…) con esecuzioni improntate alla prassi storicamente documentata e con copie di strumenti antichi. Il programma della rassegna prevede così la collaborazione con noti artisti ospiti come ad esempio Luigi Mangiocavallo che ha diretto due concerti a Ottobre e a Dicembre.

Dopo i primi concerti – eseguiti presso la Sagrestia del Borromini, la chiesa di Santa Maria dell’Orto e la chiesa di Santa Lucia del Gonfalone – il prossimo impegno per il 14 e 15 Gennaio al Teatro Antigone sarà La Serva padrona. Questo intermezzo composto nel 1733 da Giovanni Battista Pergolesi su libretto di Gennaro Antonio Federico è rimasto famoso anche per aver dato spunto, dopo la ripresa parigina del 1752, alla Querelle des Bouffons fra i sostenitori dell’opera italiana e quelli dell’opera francese. I tre personaggi che intervengono nell’azione saranno interpretati da Martina Loi (soprano, Serpina), Giusto D’Auria (baritono, Uberto) e Riccardo Ferrauti (mimo, Vespone), con la regia di Massimo Giuseppe Bonelli e la direzione musicale di Francesco Vizioli.

Domenica 14 Gennail 2018 Ore 17,00 – Lunedì 15 Ore 21,00
Teatro Antigone – Via Amerigo Vespucci 42, Roma (zona Testaccio)
Biglietto: € 10,00 più € 2,00 per tessera associativa annuale Teatro Antigone
Info e prenotazioni: Tel. 338.7610460 – Email furiosiaffetti@gmail.comweb furiosiaffetti.it