“Musica galante europea” per oboe, violoncello e clavicembalo

Al Gonfalone composizioni di Platti, Locatelli, Telemann e C.Ph.E. Bach

getreue Musikmeister2Per la stagione dell’Oratorio del Gonfalone il prossimo concerto – intitolato Musica Galante Europea − presenta un programma di musica composta nel cosiddetto stile «galante» che conquistò il favore del pubblico a partire dagli anni ’20 del Settecento. Un genere musicale adatto ai raffinati intenditori che frequentavano i palazzi dell’aristocrazia, ma diffuso, grazie alle edizioni a stampa, anche nei salotti della borghesia in ascesa sociale durante il Secolo dei Lumi.

Quattro compositori tipici di questo stile – due italiani e due tedeschi – saranno così messi a confronto in questo appuntamento che vede la partecipazione di tre acclamati specialisti nell’esecuzione storicamente informata: Fabio Bagnoli (oboe), Rebeca Ferri (violoncello) e Massimiliano Faraci (clavicembalo). Di Giovanni Benedetto Platti verranno eseguite la Sonata à oboe, violoncello e basso in sol minore e la Sonata a tre cioè violino overo oboe, violoncello e basso continuo in Sol maggiore; di Pietro Antonio Locatelli la Sonata per oboe e Basso Continuo N°4 dall’Op. 2 in Sol maggiore. Per il Nord Europa figurano Georg Philipp Telemann con la Sonata per cello e basso continuo in Re maggiore dalla raccolta Der getreue Musikmeister e Carl Philipp Emanuel Bach con la Sonata per Oboe e Basso Continuo Wq 135 in sol minore.

Giovedì 15 Febbraio 2018 – ore 21.00
Oratorio del Gonfalone – via del Gonfalone 32/A – Roma
tel. & fax: 06.6875952 (lun.-ven.ore 9:30-17)
info@oratoriogonfalone.com – www.oratoriogonfalone.eu

Convenzione con Il Teatro della Memoria

In occasione dei concerti della stagione saranno disponibili biglietti scontati (a €15 invece che €20) per gli iscritti al Blog e alla Pagina Facebook de Il Teatro della Memoria. Per scaricare il coupon da presentare al botteghino vai a questo link.